ingredienti
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

I filetti di merluzzo in padella sono una ricetta sana e gustosa, un secondo piatto semplice e veloce da portare in tavola in meno di mezz'ora. Nella nostra ricetta prepareremo i filetti di merluzzo con farina e burro, insaporiti con prezzemolo tritato e sfumati con vino bianco secco, per renderli ancora più saporiti. Potete utilizzare sia il merluzzo fresco che quello surgelato anche se è consigliabile quello fresco in quanto più compatto. Ma ecco come realizzare questo delizioso secondo di pesce in poco tempo!

Come preparare il filetto di merluzzo in padella.

Passate i filetti di merluzzo nella farina, (1) alla quale avrete aggiunto un po' di sale, e infarinate bene da entrambe i lati. In una padella mettete il burro e, quando sarà completametne sciolto, aggiungete gli spicchi d'aglio, fateli imbiondire e aggiungete i filetti di pesce per un paio di minuti da entrambe i lati. Aggiungete poi il vino bianco, il prezzemolo precedentemente tritato (2) sale e pepe, e fate cuocere a fuoco alto per alcuni minuti, fino a quando non si sarà creata una salsina cremosa. Una volta pronti adagiateli nel piatto e serviteli con un contorno di insalata, pomodori o con le verdure che preferite. I vostri filetti di merluzzo in padella sono pronti per essere gustati.(3)

Consigli.

Al posto del burro potete utilizzare l'olio extravergine di oliva, per rendere la ricetta più light.

Se utilizzate i filetti di merluzzo surgelati, fateli scongelare la sera prima in frigo, poi sciacquateli e asciugateli bene prima di utilizzarli, per evitare che si sfaldino durante la cottura.

Se preparate i filetti di merluzzo anche per i bambini evitate il vino bianco e il pepe. Magari aggiungete al prezzemolo delle olive bianche tritate che lo renderanno ancora più gustoso e gradito anche ai più piccoli.

Per ottenere dei filetti di merluzzo più croccanti utilizzate il burro chiarificato oppure, in alternativa, aggiungete al vostro burro 2 cucchiai di olio extravergine di oliva: in questo modo il pesce non si brucerà.

Varianti.

In alternativa potete preparare i filetti di merluzzo in padella con pomodorini vi basterà aggiungere alla ricetta pomodorini e olive: tagliate i pomodorini a spicchi e cuocereteli in padella con olio extravergine di oliva e uno spicchio d'aglio. Una volta pronti procedete con la preparazione del merluzzo: infarinate i filetti e fateli cuocere in padella con burro o olio, aggiungete i pomodorini, il sale, le olive nere e, se preferite, anche dei capperi dissalati. Sfumate con il vino bianco e cuocete fino a farlo evaporare, rigirate poi i filetti delicatamente e continuate la cottura per due o tre minuti, aggiungete infine prezzemolo e pepe e servite.

Al posto dei pomodorini potete utilizzare anche la passata di pomodoro per preparare degli ottimi filetti di merluzzo alla mediterranea. Fate cuocere i filetti di merluzzo in padella con un filo d'olio e una cipolla, precedentemente rosolata. Sfumate con il vino bianco e aggiungete poi 300 ml di passata di pomodoro, fate cuocere per 5 minuti e unite le olive nere, i capperi, il sale e l'origano e continuate la cottura per altri 10 minuti prima di servire.

Come conservare il filetto di merluzzo in padella.

Potete conservare il filetto di merluzzo in padella in frigo per 2 giorni al massimo coperti con pellicola trasparente o in un contenitore ermetico. Potete poi riscaldarlo leggermente in forno o gustarlo a temperatura ambiente.