ingredienti
  • Pane raffermo 4 fette • 79 kcal
  • Aglio fresco 2 spicchi
  • Olio extravergine d’oliva q.b • 21 kcal
  • Sale q.b. • 21 kcal
  • pepe q.b. • 21 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La fettunta è una merenda tipica toscana ed è una fetta di pane raffermo, abbrustolita ed insaporita con olio extravergine di oliva, sale, pepe e aglio. Una ricetta povera di origine contadine, la fettunta ha deve essere croccante all'esterno e leggermente morbida e umida al centro: una ricetta che ricorda la più famosa bruschetta ma per carità non chiamatela così se siete in compagnia di un toscano! La buona riuscita di una fettunta croccante e saporita è certamente data dalla bontà degli ingredienti che proprio per la loro semplicità rendono questa merenda della nonna un piatto genuino e profumato. Pochi minuti e la fettunta è pronta, vediamo come prepararla e con cosa abbinarla per un pranzo tutto toscano!

Come preparare la fettunta

Prendete una griglia e fatela scaldare fino a quando non risulterà bollente. Tagliate una fetta di pane dello spessore di circa due centimetri (1), adagiatela sulla griglia e fatela abbrustolire per due minuti per lato in modo tale che l'esterno diventi croccante ma il centro resti morbido (2). Una volta grigliata su entrambi i lati prendete la fetta di pane e strofinatela con uno spicchio di aglio, quindi unite un pizzico di sale e pepe ed infine un filo di olio extravergine di oliva (3). La vostra fettunta è pronta per essere gustata con salumi e formaggi meglio se toscani!

Consigli

Il segreto della fettunta è il suo spessore: le fette di pane infatti non devono essere troppo sottili così da non rischiare che si abbrustoliscano troppo; devono essere spesse almeno 1,5 centimetri in modo che il centro resti leggermente umido e morbido, pronto ad assorbire l'olio Evo!

Per una fettunta tradizionale si consiglia di utilizzare un olio appena spremuto o derivante da spremitura a freddo ma se non riuscite a trovarlo utilizzate un buon olio extravergine di oliva, preferibilemte toscano!

Per preparare la fettunta è preferibile utilizzare il pane toscano che viene preparato senza aggiunta di sale, in questo modo a risaltare sarano i sapori dell'aglio fresco e dell'olio.

Varianti

Nella tradizione culinaria toscana troviamo anche un'altra ricetta perfetta per conusmare il pane raffermo: la pappa al pomodoro! Un piatto povero in cui il pane cuoce a lungo in un sugo di pomodoro fresco insaporito con ere aromatiche e spezie, provatela, di certo vi conquisterà!