ingredienti
  • Farina 00 400g • 600 kcal
  • Uova 4 • 600 kcal
  • Sale un pizzico • 750 kcal
  • Tartufo nero 80g
  • Olio q.b.
  • Burro 40g • 750 kcal
  • Aglio uno spicchio • 79 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Le fettuccine al tartufo sono un piatto gustoso, profumato e delicato, perfetto per i palati più esigenti che amano i sapori prelibati! Il tartufo è un ingrediente pregiato, un fungo molto utilizzato in cucina in primi piatti delicati o con uova e carni leggere. Il sapore deciso della pasta all'uovo incontra il profumo del tartufo in questo piatto a base di pochi ingredienti e davvero facile da preparare. Unica attenzione: pulire bene il tartufo e tagliarlo qualche minuto prima di condire la pasta, così da conservarne la freschezza e il gusto. Seguite la ricetta passo passo e preparate le vostre fettuccine, una vera e propria coccola culinaria!

Come preparare le fettuccine al tartufo

Preparate le fettuccine unendo le uova alla farina e ad un pizzico di sale (1). Lavorate gli ingredienti con le mani fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo (2). Portate l'impasto su un piano da lavoro infarinato e continuate a lavorare con le mani fino a quando risulterà elastico. Formate una palla, avvolgetela con la carta trasparente e lasciate riposare per 30 minuti (3).

Riprendete il panetto e dividetelo in 4 parti (4). Stendetele su un piano da lavoro infarinato con l'aiuto di un matterello e formate delle sfoglie molto sottili (5). Ricavate da ogni sfoglia delle striscioline di pasta dello spessore di un centimetro. Spolverate con un pizzico di farina e coprite le vostre fettuccine con un canovaccio (6).

Preparate il tartufo passandolo sotto un getto di acqua corrente fredda così da eliminare ogni residuo di terra (7). Asciugatelo con un foglio di carta da cucina. Tagliatelo a lamelle sottilissime con l'apposito taglia tartufo (8). Scaldate un filo di olio evo ed una noce di burro in una padella antiaderente. Unite uno spicchio di aglio privato dell'anima e toglietelo dalla padella appena avrà iniziato a dorarsi (9).

Spegnete il fuoco ed unite le lamelle di tartufo tenendone alcune da parte per unirle al piatto una volta pronto (10). Fate insaporire per qualche minuto a fuoco spento così che il tartufo resti crudo e si ammorbidisca nell'olio. Cuocete le fettuccine in abbondante acqua leggermente salata e scolatele al dente (11) . Unite le fettuccine nella padella con il tartufo e mescolate delicatamente (12). Servite le vostre fettuccine con il tartufo tenuto da parte e gustate!

Consigli

Se l'impasto delle vostre fettuccine  dovesse risultare troppo asciutto unite mezzo bicchiere di acqua.

Per condire al meglio le fettuccine ed amalgamarle al tartufo, potete unire un mestolo di acqua di cottura.