ingredienti
  • Scamone di Manzo 500 g
  • Peperoni 400 g • 22 kcal
  • Olio d’oliva q.b. • 901 kcal
  • Sale marino 1 pizzico • 750 kcal
  • Paprika q.b. • 305 kcal
  • Cumino q.b.
  • Peperoncino q.b.
  • Cipolla 50 g • 26 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Le fajitas di manzo sono un piatto tipico della cucina messicana e sono a base di carne bovina tagliata a listarelle e condita con peperoni, cipolle e peperoncino. Secondo la tradizione si servono al piatto oppure si consumano come ripieno delle tortillas. Le fajitas sono un piatto che deciderete senza dubbio di preparare una seconda volta perché irresistibile e colorato.

Come preparare le fajitas di manzo

Lavate i peperoni e tagliateli a listarelle con il supporto di un tagliere largo (1). Metteteli da parte e dedicatevi alla carne (2) che dovrete sfilacciare con il coltello (3).

Aggiungete un po' di paprika (4) e fatela marinare con questo sapore. Affettate le cipolle (5) e mettete ad appassire in una casseruola con un goccio d'olio d'oliva (6).

Dopo circa dieci minuti aggiungete i peperoni (7) e a seguire la carne (8). Salate, aggiungete il peperoncino e coprite con un coperchio (9).

Una volta che la carne sarà cotta lasciate cuocere a fiamma vivace (10). Aggiungete ancora un po' d'olio  (11) e per finire il cumino in polvere (12). Servite le fajitas di manzo in un piatto con le tortillas.

Consigli

Per preparare delle ottime fajitas di manzo è necessario comprare un buon taglio di carne. Deve essere tenera certamente ma anche abbastanza sottile. Quasi la stessa che si acquista per preparare gli straccetti di manzo. In questo caso sono stati scelti solo i peperoni rossi ma se vi piace colorare il piatto utilizzate le verdure di tutti e tre i colori. Non tutti apprezzano, ma la carne può essere marinata prima della cottura anche con la birra, succo di lime o addirittura tequila.

Varianti

Ci sono diverse alternative per gustare le fajitas: esistono e sono anche molto rinomate quelle a base di pollo, spesso farcite con le verdure o con i borlotti, ma anche con la carne macinata (sicuramente più pratica perché già pronta per l'uso). Vi stupirà sapere che nelle cucine messicane si servono anche le fajitas vegetariane. Come si preparano? La ricetta base prevede l'uso dei peperoni di diversi colori, sempre da insaporire con cipolle e spezie. Alcune varianti prevedono anche salsa di pomodoro e altre anche l'aggiunta di legumi, ovvero i fagioli.

Conservazione

L'ideale sarebbe consumare le fajitas di manzo appena pronte. In alternative le potrete conservare per un giorno in frigorifero chiuse in un contenitore ermetico per alimenti.