ingredienti
  • Pasta fillo 8 fogli
  • Melanzane 1 • 25 kcal
  • Zucchine 2 • 17 kcal
  • Pomodorini 200 gr • 20 kcal
  • Porro 1
  • Mozzarella 125 gr • 280 kcal
  • Sale marino q.b. • 79 kcal
  • Pepe nero q.b. • 79 kcal
  • Olio extravergine di oliva q.b. • 79 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

I fagottini di pasta fillo sono davvero facili e veloci da preparare, un antipasto gustoso e leggero da farcire con verdure e mozzarella, come nella nostra ricetta, ma che potete arricchire con ciò che più vi piace: zucchine e stracchino, prosciutto e formaggio, misto verdure e pollo, tonno, per realizzare degli irresistibili involtini ideali anche per un buffet o un aperitivo con gli amici.

La pasta fillo è una sfoglia molto sottile, dal sapore neutro, per questo è l'ideale sia per ricette dolci che salate, è simile alla pasta sfoglia ma è priva di grassi. La ricetta della pasta fillo è davvero semplice: vi basteranno solo farina, acqua e olio. Potete però anche acquistarla al supermercato già divisa in fogli. Una volta cotti, i fagottini di pasta fillo saranno croccanti all'esterno e morbidi all'interno. Ma ecco come preparare questi deliziosi triangolini ripieni in poco tempo.

Come preparare i fagottini di pasta fillo.

Lavate le verdure, tagliate il porro e fatelo leggermente rosolare in padella con l'olio.(1) A questo punto tagliate la melanzana (2) e mettetela in padella con il porro e fate cuocere per una decina di minuti a fuoco moderato. Aggiungete poi le zucchine (3) insieme al sale e al pepe per insaporire le verdure. Fate cuocere per 10-15 minuti e poi lasciate raffreddare.

Ora tagliate i pomodori a pezzettini (4) e uniteli alla mozzarella tagliata a dadini. Stendete il primo foglio di pasta filo (5) piegatelo a metà e riempitelo con un cucchiaio di verdure, pomodoro e mozzarella, regolatevi con gli ingredienti in modo da riempire gli otto fogli di pasta fillo. Una volta completato mettete i fagottini su una teglia ben oleata p coperta con carta forno e fate cuocere in forno già caldo a 180° per 20 minuti. Una volta pronti servite ben caldi.(6)

Consigli.

Quando utilizzate la pasta filo maneggiatela velocemente per evitare che si secchi. Per essere utilizzata infatti deve restare morbida.

Potete cuocere le verdure per il ripieno anche il giorno prima e conservarle in frigo.

I vostri fagottini di pasta fillo possono essere farciti come più vi piace. Chi preferisce potrà optare per una versione dolce con ricotta e cioccolato, mele con uvetta e cannella, potete sbizzarrirvi con il ripieno che preferite. Le varianti sono davvero tante e tutte gustose.

Come conservare i fagottini di pasta fillo.

Potete conservare i fagottini di pasta fillo in frigo per 2 giorni in un contenitore ermetico. Potete poi mangiarli freddi, togliendoli dal frigo almeno mezz'ora prima di consumarli, oppure riscaldarli per pochi secondi nel forno a microonde.