Di ciliegie, di albicocche o con frutta fresca di stagione: la crostata è sempre un'ottima idea se avete voglia di un dolce nutriente, ricco di gusto e facile da preparare! La crostata di marmellata è la ricetta perfetta per chi ama le colazioni fatte in casa o per chi ha voglia di una merenda alternativa. La crostata ha due grandi segreti: la pasta frolla che deve essere friabile e dolce al punto giusto e la marmellata, meglio se fatta in casa! Preparare la crostata è davvero facile e può essere farcita in mille modi: vediamo le cinque idee che abbiamo pensato per voi!

Crostata di marmellata: 5 ricette

Crostata di mirtilli

Anche conosciuta come blueberry pie, la crostata di mirtilli è un dolce estivo, goloso e profumato da preparare in pochissimo tempo. Preparate la pasta frolla: in un mixer unite la farina e il burro freddo e azionate le lame a bassa velocità per pochi minuti fino ad ottenere un composto sabbioso. Trasferitelo in una ciotola, unite lo zucchero, quindi l'uovo intero, il tuorlo, un pizzico di sale e la scorza di limone. Lavorate con le mani per 10 minuti fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo. Fate riposare il vostro panetto in frigo per 30 minuti, quindi riprendetelo e stendete una sfoglia dello spessore di un centimetro. Sistematela in uno stampo per torte da 24 cm e fate una leggera pressione per farla aderire. Eliminate dai bordi la frolla in eccesso e formate delle strisce. Unite la marmellata di mirtilli e livellate con una spatola per dolci, formate in ultimo dei rombi con le strisce di impasto e infornate per per 35 minuti a 180 gradi in modalità statica.

Crostata di ciliegie

State pensando ad un pic nic tra amici e non sapete che dolce preparare? La crostata di ciliegie è proprio quello che fa per voi! Prepararla è facilissimo e senza dubbio andrà a ruba! Preparate velocemente la frolla: frullate per qualche minuto la farina con il burro freddo di frigo, trasferite in composto in una terrina ed unite lo zucchero, un uovo intero ed un tuorlo, un pizzico di sale e la vanillina. Lavorate con le mani per 10 minuti così da evitare che il burro si scaldi troppo, formate un panetto e copritelo con la pellicola. Mettetelo in frigo per 30 minuti. Trascorso il tempo necessario, riprendete la pasta, stendetela cu un piano da lavoro leggermente infarinato tenendone da parte una piccola porzione che vi servirà per "chiudere" la vostra crostata. Trasferite la sfoglia in uno stampo per crostate, unite la marmellata di ciliegie e qualche ciliegia intera a cui avrete tolto il nocciolo. Con la porzione di pasta tenuta da parte formate delle strisce e adagiatele sulla superficie della crostata formando dei rombi. Infornate per 30 minuti a 180 gradi, fate raffreddare e servite con una spolverata di zucchero a velo!

Crostata di pere

Una torta profumata e leggera, un dolce goloso e nutriente: la crostata di pere unisce la dolcezza di questo frutto ad una frolla leggera a base di farina integrale che vi sorprenderà. Unite la farina integrale e il burro freddo in un mixer: frullate fino ad ottenere un composto sabbioso, unite lo zucchero di canna, prima l'uovo intero e poi il tuorlo, in ultimo un cucchiaino di lievito in polvere per dolci e la scorza di limone. Lavorate con le mani fino ad ottenere un impasto liscio, avvolgetelo con la pellicola trasparente e fatelo riposare in frigo per 30 minuti. Trascorso questo tempo riprendete il panetto, stendete una sfoglia dello spessore di un centimetro e adagiatela in uno stampo per crostate facendola aderire bene ai bordi. Unite uno strato di marmellata di pere e livellate con una spatole per dolci. Pulite e sbucciate le pere fresche, tagliatele a fette e unitele alla crostata formando uno strato omogeneo. In ultimo formate un velo sottile di zucchero di canna e infornate per 30 minuti a 180 gradi.

Crostata di fichi

Cosa c'è di meglio di una buona torta dal sapore rustico a base di fichi quando questi frutti abbondano sulle nostre tavole a fine estate? Con questa ricetta abbiamo preparato una crostata con marmellata e fichi freschi, una torta davvero facile da fare! Preparate la pasta frolla impastando prima farina e burro e poi unendo un uovo, un tuorlo, zucchero, un pizzico di sale e scorza di limone: impastate con le mai per 10 minuti fino ad ottenere un panetto liscio e morbido che dovrà riposare per 30 minuti in frigo. Trascorso questo tempo potrete stendere la sfoglia dandole uno spessore di circa un centimetro, unite la marmellata di fichi e richiudete leggermente i bordi della frolla. Infornate per 30 minuti a 180 gradi e quando la frolla sarà cotta tiratela via, unite uno strato di fichi tagliati a fettine sottili e servite con una spolverata di zucchero a velo!

Crostata di fragole a strati

Una torta bella da vedere e buona da mangiare: la crostata a strati è una sfiziosa alternativa alla classica crostata di marmellata. Preparate la pasta frolla lavorando farina, burro freddo, un uovo intero, un tuorlo, zucchero, un pizzico di sale e la scorza di limone grattugiata: lavorate con le mani per 10 minuti formando un panetto liscio e fatelo riposare in frigo per 30 minuti. Trascorso il tempo necessario riprendete il vostro impasto e dividetelo in quattro parti: stendete la frolla formando 4 sfoglie: adagiate la prima in uno stampo per crostata eliminando la pasta che eccede dai bordi, unite uno strato di marmellata di fragole e ripetete l'operazione con le altre sfoglie alternando strati di marmellata. Terminate la preparazione coprendo con le strisce derivate dalla frolla avanzata e infornate per 45 minuti a 170 gradi in modalità statica. Servite con uno strato generoso di zucchero a velo!