ingredienti
  • Farina 00 500 gr • 750 kcal
  • Burro a temperatura ambiente 250 gr
  • Zucchero a velo 200 gr • 79 kcal
  • Uova 2 • 21 kcal
  • Sale fino 1 pizzico • 21 kcal
  • Scorza di limone grattugiata 1 • 50 kcal
  • Marmellata di fragole 400 gr • 256 kcal
  • Latte q.b. per spennellare • 750 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La crostata con confettura di fragole è un dolce classico e squisito che piacerà a tutti. Una ricetta semplice e deliziosa preparata con una base di pasta frolla e farcita con golosa confettura di fragole: potete impastare la frolla nel mixer o a mano, come le nostre nonne, realizzando un dolce genuino e casalingo in poco tempo. Una volta pronta, potete gustare la vostra crostata per la colazione o la merenda: piacerà tanto anche ai bambini. Ecco come realizzarla in pochi e semplici passaggi.

Come preparare la crostata con confettura di fragole

Versate in una ciotola la farina, il burro morbido a pezzetti e un pizzico di sale e amalgamate gli ingredienti, fino ad ottenere un composto sabbioso. Aggiungete lo zucchero a velo e le uova sbattute leggermente con la scorza grattugiata di limone e mescolate gli ingredienti fino ad amalgamarli. Trasferite il composto su un piano di lavoro, compattatelo, avvolgetelo nella pellicola trasparente e fate riposare in frigo per un'ora. Trascorso il tempo necessario sistemate l'impasto su una spianatoia leggermente infarinata e stendetelo con l'aiuto del matterello, fino ad ottenere una sfoglia di 8 mm.

Sistemate la frolla in uno stampo da 24 cm di diametro, passate il matterello sui bordi per livellare la superficie ed eliminate la pasta frolla in eccesso, che servirà per realizzare le losanghe. Bucherellate la base della crostata con i rebbi di una forchetta e versateci sopra la confettura di fragole, livellando bene la superficie. Stendete con il matterello la pasta frolla avanzata e realizzate le losanghe con un taglia pasta. Sistematele sulla crostata, spennellate con del latte e cuocete in forno già caldo a 170° per circa un'ora, o fino a doratura. Mettete lo stampo nel ripiano più basso del forno. Una volta pronta, sfornatela, lasciatela raffreddare. La vostra crostata con confettura di fragole è pronta per essere gustata.

Consigli

Chi preferisce potrà preparare la confettura di fragole a casa, per rendere ancora più sana e genuina la vostra crostata.

In alternativa potete realizzare la crostata con la marmellata che preferite o che avete in dispensa: il procedimento è lo stesso.

Se volete decorare la vostra crostata in modo originale, al posto delle losanghe potete utilizzare degli stampi per biscotti e realizzare le forme che preferite, da sistemare poi sulla superficie della crostata.

Conservazione

Potete conservare la crostata con confettura di fragole fino a 3 giorni a temperatura ambiente sotto una campana di vetro. la frolla può essere preparata in anticipo e congelata: scongelatela poi in frigo, all'occorrenza, prima di utilizzarla.