ingredienti
  • Spinaci freschi 600g • 24 kcal
  • Uova 2 • 79 kcal
  • parmigiano grattuggiato 100g
  • Sale q.b. • 21 kcal
  • pepe q.b • 29 kcal
  • Aglio uno spicchio • 79 kcal
  • Pangrattato q.b • 21 kcal
  • Farina q.b • 750 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Le crocchette di spinaci sono un piatto leggero e sfizioso, perfetto da proporre come antipasto o come secondo piatto. Una ricetta vegetariana, ottima se avete poco tempo e volete portare in tavola qualcosa di davvero sfizioso, un piatto da gustare sia caldo che freddo. Gli spinaci piacciono a grandi e piccini e preparare delle crocchette è sempre un'ottima idea: noi abbiamo scelto una cottura leggera in forno ma i più golosi possono optare per una frittura delicata. Preparare la crocchette di spinaci è davvero semplicissimo: bastano pochi ingredienti e pochissimi minuti, seguite la ricetta passo passo e scoprite insieme a noi come prepararle alla perfezione!

Come preparare la crocchette di spinaci

Pulite e mondate gli spinaci (1). Metteteli in un tegame con un filo di acqua e uno spicchio di aglio e fateli cuocere a fiamma dolce fino a quando non si saranno ammorbiditi completamente (2). Strizzateli e sminuzzateli con un coltello, quindi fateli leggermente intiepidire in una ciotola. Non appena gli spinaci si saranno raffreddati, unite il parmigiano grattugiato, due cucchiai di pangrattato, un uovo leggermente sbattuto ed un pizzico di sale e pepe (3).

Mescolate ed impastate fino ad ottenere un composto omogeneo e abbastanza compatto (4). Formate delle palline con i palmi della mani e schiacciatele leggermente. Sistemate un uovo sbattuto in un piatto, in un secondo la farina e in un terzo il pangrattato. Passate ogni crocchetta prima nella farina (5), poi nell'uovo e in ultimo nel pangrattato facendolo aderire bene su tutta la superficie. Foderate una leccarda con un foglio di carta forno e sistemate le crocchette in modo che non si tocchino tra di loro (6). Irrorate con un filo di olio e cuocete in forno per 15 minuti a 200 gradi in forno già caldo. Non appena le crocchette saranno dorate in superficie, spegnete il forno e fatele riposare per qualche minuto prima di servirle.

Consigli

Le crocchette di spinaci possono essere preparate in moltissime varianti: potete aggiungere al vostro impasto del farro oppure della quinoa, entrambi cotti in acqua bollente oppure brodo prima di essere mescolate agli spinaci.

Se volete, potete arricchire le vostre crocchette con un cuore filante, quando formate le vostre palline di impasto, sistemate al centro un cubetto di provola o scamorza.

Conservazione

Le crocchette di spinaci possono essere conservate in frigo per 2 giorni, chiuse in un contenitore ermetico.