ingredienti
  • Latte 300ml • 750 kcal
  • Latte di cocco 200ml
  • Zucchero 200g • 750 kcal
  • Tuorli 5 • 63 kcal
  • Cocco in scaglie q.b.
  • Bacca di vaniglia 1 • 600 kcal
  • Acqua per il caramello 2 cucchiai • 21 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Il crème caramel al cocco è un dolce al cucchiaio gustoso e facile da preparare. Una variante della classica ricetta francese in cui viene aggiunto il latte di cocco che dona dolcezza e profumo, il tutto ricoperto da una dolcissima glassa di zucchero caramellato. Il crème caramel al cocco è perfetto per concludere una cena tra amici all'insegna della dolcezza o per una merenda alternativa fatta in casa. Preparare la crème caramel al cocco è davvero facile, occorre solo un po' di pazienza e attenzione, vediamo passo passo come fare per non sbagliare.

Come preparare il crème caramel al cocco

Versate due cucchiai di acqua e metà dello zucchero in un pentolino e cuocete a fiamma vivace (1) senza mescolare fino a quando non avrà raggiunto una consistenza densa ed un colore ambrato (2). Versate il caramello ottenuto sul fondo degli stampini (3) e cospargetelo su tutta la superficie interna dello stampino con un movimento rotatorio.

Versate in un pentolino il latte, il latte di cocco e la bacca di vaniglia (4) e cuocete a fiamma dolce senza arrivare a bollore. In una ciotola aprite le uova e versate solo i tuorli, unite il restante zucchero e mescolate fino a che non si sarà sciolto e ben amalgamato (5). Unite a filo il latte caldo al composto di uova e zucchero (6) e mescolate per amalgamare bene gli ingredienti.

Versate l'impasto ottenuto negli stampini con il caramello (7). Mettete i pirottini in una teglia da forno con i bordi alti, versate acqua calda intorno ai pirottini (8) ed infornate per 45 minuti a 180 gradi (9). Trascorso il tempo necessario alla cottura tirate via dal forno il crème caramel e trasferitelo in frigo per un paio di ore. Servite rovesciando i pirottini su un piatto da portata con una spolverata di cocco grattugiato e gustate il vostro creme caramel!

Consigli

Utilizzate uova a temperatura ambiente.

Dopo aver unito il latte caldo al composto di uova e zucchero mescolate energeticamente così da amalgamare gli ingredienti, se dovesse formarsi un leggero strato di schiuma in superfice non preoccuapatevi, eliminatela con una schiumarola e versate il composto nei pirottini.

Per un caramello perfetto, aggiungete dello sciroppo di glucosio: in questo modo lo zucchero caramellato non subirà il processo di cristallizzazione e non diventerà duro una volta tornato a temperatura ambiente.

Conservazione

Potete conservare il creme caramel al cocco per due giorni in frigo coperto con un foglio di pellicola trasparente.