ingredienti
  • Panna liquida fresca 250g
  • Baccello di vaniglia 1 • 79 kcal
  • Uova 2 • 600 kcal
  • Zucchero 50g • 600 kcal
  • Acqua q.b. • 21 kcal
  • Zucchero di canna q.b. • 380 kcal
  • crema di pistacchio 100g
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La creme brulée è un goloso dolce al cucchiaio tipico della pasticceria francese a base di panna, uova e zucchero. Anche detta "crema bruciata", la creme brulée è una ricetta facile e veloce da preparare anche per chi è alle prime armi in cucina e vuole sperimentare dolci squisiti. In questa ricetta abbiamo preparato una versione alternativa con il pistacchio che, con il suo sapore inconfondibile, rende questo dolce una vera e propria esplosione di sapori. Se volete stupire i vostri ospiti con un dessert bello da vedere e buono da mangiare, la ricetta della creme brulée è proprio quello che fa per voi!

Come preparare la creme brulée al pistacchio

Tagliate il baccello di vaniglia e prelevatene i semi (1). Mettete a scaldare la panna con il baccello e i semi di vaniglia in un pentolino a fiamma dolce (2). Spegnete il fuoco quando inizierà a bollire, eliminate il baccello e tenete da parte. Nel frattempo separate albumi e tuorli e sbattete leggermente questi ultimi insieme allo zucchero fino ad ottenere un composto omogeneo (3).

Versate poco alla volta la panna tiepida sul composto di tuorli (4), lavorate con una frusta ed unite in ultimo la crema di pistacchi dolce (5). Mescolate fino ad ottenere un composto privo di grumi. Versate il vostro composto nei pirottini e disponeteli su una teglia da forno con i bordi abbastanza alti (6).

Versate nella teglia tanta acqua da poter coprire metà altezza dei pirottini (7). Infornate per 50 minuti in forno statico a 180 gradi (8). Trascorso il tempo necessario alla cottura tirate via le creme dal forno e lasciatele intiepidire. Servite la creme brulèe con un sottile strato di zucchero di canna caramellato con l'apposito cannello oppure con polvere di pistacchi (9) e gustate!

Consigli

Per controllare la cottura della vostra creme brulée provate a muovere delicatamente un pirottino, se la creme si muove in modo compatto e non liquido allora il vostro dolce è pronto!

Se volete preparare la crema di pistacchio in casa frullate 100g di pistacchi sgusciati, due cucchiai di olio e l'estratto di mandorla fino ad ottenere un composto morbido e ben amalgamato.

Se non avete il cannello per caramellare lo zucchero potete disporre uno strato di zucchero su una teglia coperta con un foglio di carta forno e cuocere in modalità grill alla massima potenza per 4 minuti.