ingredienti
  • Panna liquida 450ml
  • Bacca di vaniglia 1 • 600 kcal
  • Caffè solubile 1 cucchiaio e 1/2 • 2 kcal
  • Tuorli 4 • 750 kcal
  • Zucchero 120g • 600 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La creme Brulèe al caffè è un dolce al cucchiaio gustoso e profumato. Il caffè con il suo profumo e il suo retrogusto aggiunge un sapore deciso alla ricetta classica. Per prepararla avrete bisogno di pochi ingredienti ed un pizzico di manualità. Potrete stupire i vostri amici con questo dessert goloso e bello da vedere anche se non siete dei pasticceri provetti.

Come preparare la creme brulèe al caffè

Scaldate a fiamma bassa la panna in un pentolino dopo aver aggiunto la stecca di vaniglia (1). Aggiungete un cucchiaio di caffè solubile appena inizierà a bollire. Mescolate fino a che la panna non lo avrà del tutto incorporato. (2) Spegnete il fuoco e mettete da parte il vostro composto, lasciate che si raffreddi completamente e togliete la stecca di vaniglia. In una ciotola separate i tuorli delle uova e sbatteteli leggermente con lo zucchero fino ad ottenere un composto omogeneo. (3)

Riprendete la panna e iniziate a scaldarla, aggiungete il composto di uova e zucchero e mescolate con un mestolo in legno per un paio di minuti (4). Versate il vostro composto in 4 stampi di terracotta riempiendoli quasi fino all'orlo (5) e cuocete per 40 minuti in forno preriscaldato a 120°(6). Togliete i vostri stampi dal frigo e lasciate che si raffreddino del tutto. Copriteli con della carta trasparente e lasciateli in frigo per circa 4 ore. Prima di servire aggiungete un sottile strato di zucchero e cuocete la vostra crema in forno in modalità grill per qualche minuto così da far caramellare lo zucchero in superficie. 

Consigli

Per un gusto più deciso e marcato potete aggiungere due cucchiaini di liquore al caffè al vostro composto, uniteli poco prima di distribuire gli ingredienti amalgati nelle terrine.

Per un metodo alternativo di cottura, mettete gli stampi di terracotta in una pirofila dai bordi alti che avrete riempito di acqua fino per circa i suoi due terzi. Infornate la pirofila con l'acqua e gli stampini in forno preriscaldato e cuocete per circa 40 minuti.

Per gustare al meglio la vostra creme bruléè accompagnateli con dei croccanti cantucci alle mandorle, il gioco di consistenze diverse renderà la vostra merenda ancora più dolce.