ingredienti
  • Latte 500 ml • 43 kcal
  • Maizena (amido di mais) 50 gr • 750 kcal
  • Tuorli 3 • 63 kcal
  • Zucchero semolato 90 gr
  • Bacca di vaniglia 1 • 600 kcal
  • Scorza grattugiata di limone 1
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La crema pasticcera al microonde è davvero veloce da preparare: in soli 4 minuti riuscirete a realizzare una squisita e vellutata crema pasticcera, pronta per farcire torte, crostate e ogni tipologia di dolce. La consistenza sarà liscia e senza grumi, come nella preparazione classica, ma non dovrete cuocerla a fuoco lento mescolando di continuo. Basterà un passaggio veloce nel forno a microonde alla massima potenza, per ottenere un risultato davvero eccellente: la soluzione ideale quando avete poco tempo. La crema pasticcera al microonde sarà realizzata con latte, tuorli, zucchero e amido di mais, che renderà la crema più leggera e delicata, ma anche più soda e corposa, rispetto alla farina. La crema sarà poi aromatizzata con bacca di vaniglia e scorza di limone. Ma ecco come prepararla in pochissimo tempo.

Come preparare la crema pasticcera al microonde

Mettete il latte in una ciotola con i semi della bacca di vaniglia e fate bollire nel microonde per 3 minuti. In una ciotola a parte mescolate i tuorli con lo zucchero, aggiungere l'amido e continuate ad amalgamare. Versate il latte caldo nella ciotola con gli altri ingredienti poco alla volta, mescolando con una frusta a mano. Mettete la ciotola nel microonde alla massima temperatura per 1 minuto, aggiungete la scorza grattugiata di limone, mescolate, stendetela su una teglia e fatela raffreddare in frigo. Fate riposare per circa 10 minuti e utilizzate la crema pasticcera per le vostre preparazioni, oppure conservatela in frigo coperta con pellicola trasparente fino all'utilizzo.

Consigli

Al posto della bacca di vaniglia, potete utilizzare 1 bustina di vanillina o 1 cucchiaino di essenza di vaniglia.

Potete sostituire l'amido di mais con l'amido di riso, la fecola di patate o con la farina 00: in quest'ultimo caso setacciate la farina, per evitare la formazione di grumi.

Non appena la crema sarà pronta, potete anche coprirla con la pellicola a contatto, così non si formerà la classica crosticina. Mettete poi la ciotola in un'altra più grande con acqua ghiacciata, così da farla raffreddare subito, e conservatela in frigo.

Per la preparazione utilizzate ciotole in vetro o adatte alla cottura al microonde. Inoltre è consigliabile scegliere recipienti tondi e con i bordi alti.

Conservazione

La crema pasticcera al microonde può essere conservata in frigo fino a 3 giorni, coperta con pellicola trasparente. In alternativa potete congelarla per 1 mese al massimo.