ingredienti
  • Granella di pistacchi 100 g
  • Tuorli 3 • 63 kcal
  • Zucchero 120 g • 750 kcal
  • Latte 220 ml • 750 kcal
  • Farina di riso 50 gr • 360 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La crema di pistacchio è una ricetta golosa e semplice da realizzare a casa: Una volta pronta, potrete utilizzare la crema di pistacchio per farcire dolci e crostate, per insaporire le vostre creme, o da spalmare sul pane per la merenda. La preparazione è simile a quella della nutella, o crema di nocciole. Per realizzarla vi basterà frullare i pistacchi con lo zucchero e aggiungere il latte. Sciogliete poi in un pentolino il cioccolato bianco con il burro, unite insieme tutti gli ingredienti e mescolate. Gustate poi la vostra crema di pistacchio come più vi piace.

Come preparare la crema di pistacchio

Sistemate i pistacchi su una teglia e tostateli in forno a 100° per circa 10 minuti. Trasferiteli poi nel frullatore, fino ad ottenere una granella sottile, unite lo zucchero e continuate a frullare. Aggiungete ora metà dose di latte e amalgamate il tutto.

In un pentolino sciogliete il cioccolato bianco e lo burro a pezzi, insieme al resto del latte. Versate nel pentolino la pasta di pistacchio e mescolate a fuoco medio. Fate raffreddare la crema di pistacchio e utilizzatela per le vostre preparazioni o gustatela così com'è.

Consigli

Potete aromaratizzare la crema di pistacchio con l'aggiuta di 2 gocce di essenza di vaniglia.

Chi preferisce potrà preparare una crema di pistacchio senza cioccolato: frullate 150 gr di pistacchi nel mixer, aggiungete 80 gr di zucchero e continuate a frullare, fino a ridurre tutti gli ingredienti in polvere. Continuate a frullare piano fino a quando i pistacchi non rilasceranno il proprio olio. Unite poi 4 cucchiai di latte, da aggiungere poco alla volta, per raggiungere la cremosità desiderata. La vostra crema di pistacchio è pronta.

Conservazione

Conservate la crema di pistacchio in frigo per una settimana al massimo, in un vasetto di vetro ben chiuso.