ingredienti
  • Melanzane 2 grandi • 25 kcal
  • Grana padano grattugiato 2 cucchiai
  • Aglio 1 spicchio • 79 kcal
  • Basilico q.b. • 15 kcal
  • Olio extravergine d’oliva 30 ml • 750 kcal
  • Sale q.b. • 661 kcal
  • Pepe nero q.b. • 79 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La crema di melanzane è una preparazione saporita e versatile, una crema spalmabile molto diffusa nei paesi del Mediterraneo, anche se con nomi diversi: tra le più conosciute il babaganoush, crema araba diffusa in Medio Oriente e Nord Africa, mentre in Italia, la crema di melanzane è molto diffusa in Sicilia. Nella nostra ricetta prepareremo una crema di melanzane arricchita con grana grattugiato, aglio, basilico, sale e pepe, una sorta di pesto di melanzane ideale da spalmare sui crostini, per un antipasto o per un buffet, per accompagnare pietanze di carne o per condire la pasta. Ecco come prepararla in pochissimo tempo.

Come preparare la crema di melanzane

Lavate le melanzane, spuntatele e tagliatele a metà nel senso della lunghezza. Sistematele in una teglia rivestita con carta forno dal lato della polpa, dopo averle bucherellate con i rebbi di una forchetta o con uno stuzzicandenti. Cuocete in forno già caldo a 220° per mezz'ora circa. Non appena saranno pronte, prelevate la polpa delle melanzane con uno scavino o con l'aiuto di un cucchiaio. Mettete la polpa in un colino, così da eliminare l'acqua di vegetazione in eccesso. Sistemate nel mixer le melanzane, il grana grattugiato, l'aglio intero, le foglie di basilico, sale e pepe. Frullate fino a realizzare una crema liscia. Scegliete la consistenza in base all'uso che ne farete: magari meno liscia per condire bruschette e crostini o per servirla come salsa di accompagnamento. Lasciate riposare un'ora prima di servirla. La vostra crema di melanzane è pronta per essere gustata.

Consigli

Per rendere più fresca la vostra crema di melazane, potete sostituire il basilico con foglioline di menta. Per renderla più ricca, potete invece aggiungere del tonno e sostituire il grana grattugiato con 2-3 cucchiai di formaggio spalmabile.

Potete presentare la crema di melanzane con dei cubetti di pomodoro oppure adagiata su foglie di insalata per una presentazione più scenografica.

Per una preparazione più veloce, potete preparare la crema di melanzane senza forno, cuocendo le melanzane in padella. Lavate le melanzane e tagliatele a cubetti, fate rosolare l'aglio in padella, aggiungete le melanzane e un po' di sale e lasciate cuocere con il coperchio a fuoco medio per circa 10 minuti: aggiungete un po' di acqua se necessario. Una volta pronte eliminate l'aglio, sistematele nel mixer con il basilico e frullate fino a realizzare una crema liscia.

Se volete prepararne un maggiore quantitativo, potete conservare la crema di melanzane in vasetti sterilizzati in vetro.

Conservazione

Potete conservare la crema di melanzane in frigo per 1-2 giorni coperta con pellicola trasparente o all'interno di un contenitore ermetico.