ingredienti
  • Cioccolato bianco 250 gr • 532 kcal
  • Latte 250 ml • 32 kcal
  • Tuorli 2 • 470 kcal
  • Farina tipo 00 20 gr • 750 kcal
  • Zucchero 50 gr • 79 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La crema al cioccolato bianco è un'alternativa ancora più golosa della classica crema pasticcera, ideale per farcire torte, dolci di pasta sfoglia e può essere utilizzata anche per realizzare budini, semifreddi e dolci al cucchiaio. Prepararla è davvero semplice: vi basterà frullare insieme uova e zucchero, unire poi il latte tiepido da far addensare sul fuoco, e completare con l'aggiunta di cioccolato bianco tritato. Il risultato finale è una crema dal sapore delicato, leggera e cremosa, la preparazione ideale per gli amanti del cioccolato bianco.

Come preparare la crema pasticcera al cioccolato bianco

In una ciotola sbattete le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso e aggiungete poi la farina.(1) Scaldate il latte in un pentolino e amalgamatelo al resto degli ingredienti. Trasferite il composto in un pentolino e fate addensare il tutto a fuoco lento mescolando di continuo. Aggiungete ora il cioccolato bianco precedentemente tagliato a scaglie (2) e continuate ad amalgamare fino a quando non sarà completamente sciolto. Una volta pronta trasferite la vostra crema pasticcera al cioccolato bianco in un contenitore di vetro, copritelo con carta pellicola a contatto, per evitare che si formi la crosticina in superficie. Una volta raffreddata potete utilizzare subito la crema al cioccolato bianco per gustarla al cucchiaio o per farcire torte,(3) oppure potete conservarla in frigo fino all'utilizzo.

Consigli

Potete aromatizzare la crema pasticcera al cioccolato bianco con 1/2 bustina di vanillina oppure, se volete donare alla crema un retrogusto un po' piccante, aggiungete 1/2 cucchiaino di zenzero fresco grattugiato.

Se volete realizzare una crema dal sapore fresco e aromatico, potete preparare la crema pasticcera al limone, facile e veloce da preparare, ideale anche per le crostate.

Varianti

Se volete realizzare una versione più leggera della crema pasticcera al cioccolato bianco, potete sostituire le uova e lo zucchero con il latte condensato: si tratta di un latte senza acqua che potete trovare nei supermercati. Fate intiepidire 250 ml di latte, mettete poi in una ciotola 60 gr di latte condensato con 20 gr di farina e aggiungete il latte a filo mescolando continuamente. Trasferite il tutto sul fuoco e fate addensare, continuando a mescolare, aggiungete il cioccolato bianco in scaglie e proseguite con la cottura a fuoco basso fino a che non sarà completamente sciolto. Traferite in un contenitore e lasciate raffreddare. La vostra crema pasticceta al cioccolato bianco senza uova è pronta per essere utilizzata.

In alternativa potete poi preparare la ganache al cioccolato bianco, più compatta, ideale per decorare dolci o realizzare cioccolatini: tagliate in scaglie 600 gr di cioccolato bianco e mettetelo in una ciotola. Versate poi in un pentolino 250 gr di panna fresca fino a sfiorare il bollore. Versate circa metà panna sul cioccolato bianco e mescolate. Aggiungete il resto della panna, che avete tenuto in caldo, e amalgamate bene fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo. Aggiungete infine 70 gr di burro ammobidito a pezzetti e fatelo sciogliere mescolando con una spatola. La vostra ganache al cioccolato bianco è pronta.

Come conservare la crema pasticcera al cioccolato bianco

Potete conservare la crema pasticcera al cioccolato bianco in frigo fino a 4 giorni coperta con pellicola trasparente a contatto.