ingredienti
  • Zucchine 500g • 17 kcal
  • Provola 100g • 21 kcal
  • Parmigiano grattugiato 25g • 21 kcal
  • Uova 1 • 79 kcal
  • Pan grattato 150g
  • Farina 00 q.b. • 43 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Le cotolette di zucchine sono un secondo piatto alternativo e salutare, facile e veloce da preparare. Un piatto semplice, adatto a grandi e piccini con una croccante panatura esterna ed un cuore filante di provola o scamorza. Le cotolette di zucchine possono essere cotte anche in forno per chi preferisce un piatto più leggero senza rinunciare al gusto e al sapore, perfette anche come antipasto o per un aperitivo vegetariano. Per delle cotolette di zucchine perfette occorre solo un po' di manualità, vediamo come farle senza errori!

Come preparare le cotolette di zucchine

Lavate e pulite le zucchine con acqua fredda e privatele delle estremità (1). Prendete una grattugia dai fori larghi e grattugiate le zucchine (2). Aggiungete un pizzico di sale e strizzatele leggermente per fargli perdere l'acqua in eccesso (3).

Unite alle zucchine il parmigiano grattugiato, il pangrattato, un pizzico di sale e pepe e lavorate con le mani o con un frullatore ad immersione fino ad ottenere un impasto ben amalgamato e abbastanza bagnato (4). Con le mani formate prima delle palle di impasto e successivamente schiacciatele formando dei dischi. Sbattete leggermente un uovo con una forchetta, sistemate il pangrattato in un secondo piatto e la farina in un terzo. Prendete i medaglioni di zucchine, passateli prima nella farina, poi nell'uovo sbattuto e per finire nel pangrattato facendo attenzione che questo si attacchi bene alle zucchine (5). Prendete un tegame dai bordi alti e scaldate l'olio di semi. Quando sarà bel caldo friggete le cotolette di zucchine due o tre per volta. Cuocete bene su ogni lato aiutandovi con una schiumarola (6). Quando le cotolette saranno ben dorate in superficie scolatele ed eliminate l'olio in eccesso con un foglio di carta assorbente.

Consigli

Potete sostituire la provola con della scamorza o con del formaggio emmental. Tagliatelo a cubetti oppure utilizzate una grattugia a fori larghi.