ingredienti
  • Rombo 100 gr filetto
  • Pomodori medi 5
  • Aceto di vino bianco 20 gr
  • Succo di limone 2 • 29 kcal
  • Scalogno 4 • 29 kcal
  • Aglio 3 spicchi • 79 kcal
  • Vodka assoluta q.b.
  • Cerfoglio 1 pizzico
  • Coriandolo 1 pizzico
  • Sale q.b. • 21 kcal
  • pepe q.b. • 29 kcal
  • Peperoncino 1 pezzetto • 29 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Il cocktail di pesce è un antipasto sfizioso e originale, l'ideale per la tavola delle feste. Può essere considerato un cocktail di gamberi rivisitato da inserire nel menù natalizio, oppure da servire, per un aperitivo o un buffet, in coppette monoporzione. Per la preparazione di questa ricetta occorrerà del rombo, o comunque del pesce bianco, marinato nel succo di limone e poi unito a un mix di aceto, aglio e cipolle, con l'aggiunta di pomodorini e erbe aromatiche.

Come preparare il cocktail di pesce

Tagliate il filetto di rombo a cubetti e lasciatelo marinare per 2-3 ore nel succo di limone. Riducete a fuoco lento l'aceto di vino bianco con l'aglio e lo scalogno tagliato a pezzetti, aggiungendo un poco di acqua. Una volta pronto lasciate raffreddare e mettete tutto in frigo. Nel frattempo private i pomodori dei semi e della pelle e tagliateli in cubetti della stessa dimensione del pesce. Infine unite il coriandolo e il cerfoglio sminuzzati. Sollevate il pesce dal succo di limone e amalgamate tutti gli ingredienti, aggiungete il peperoncino, la vodka e servite il vostro cocktail di pesce, guarnito con erbette.

Consigli

Per rendere più speciale il vostro cocktail di pesce, sostituite il normale sale, con del sale aromatizzato alle erbe che donerà ancora più sapore al vostro piatto.

Se amate i sapori tradizionali potete preparare il cocktail di frutti di mare, una variante del cocktail di pesce con l'aggiunta di cozze e vongole, il tutto servito con salsa cocktail, realizzata con succo di limone, tuorli, ketchup, salsa worcestershire, senape e cognac.