ingredienti
  • Farina 00 260g • 43 kcal
  • Zucchero semolato 300g
  • Cacao in polvere 70g
  • Uova 6 • 43 kcal
  • Olio di semi di girasole 120ml • 900 kcal
  • Acqua tiepida 190ml
  • Lievito per dolci una bustina
  • Sale un pizzico • 21 kcal
  • Vanillina una bustina • 750 kcal
  • Cremor tartaro 8 g
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La chiffon cake al cacao è un dolce tipico americano, alto, soffice e decisamente goloso, che si prepara con l'apposito stampo. La chiffon cake assomiglia alla nostrana ciambella ma si presenta più alta e morbida: una vera delizia per il palato che si scioglie letteralmente in bocca. In America è il classico dolce preparato per colazioni e merende golose, accompagnato da un bicchiere di latte o di succo di frutta fresco, ma può diventare un ottimo dolce da fine pasto per chi non vuole rinunciare ad un peccato di gola prima di dormire. Preparare la chiffon cake al cacao non è affatto difficile, occorre come sempre in pasticceria solo un po' di attenzione ed un pizzico di manualità! Siete curiosi? Seguite la ricetta!

Come preparare la chiffon cake al cacao

Unite l'olio di semi e l'acqua tiepida in una ciotola e mescolate (1). Aprite le uova separando tuorli e albumi. Unite i tuorli uno alla volta al composto di acqua e olio lavorando con una frusta fino ad ottenere un composto chiaro ed omogeneo (2). In una seconda ciotola setacciate la farina, il cacao, la vanillina, il lievito in polvere ed un pizzico di sale. Unite infine lo zucchero e mescolate (3).

Aggiungete gli ingredienti secchi setacciati al composto di tuorli lavorati con l'olio e l'acqua (7). Lavorate con un mestolo in legno fino ad ottenere un impasto cremoso (8). Riprendete gli albumi e montateli a neve fermissima aiutandovi con delle fruste elettriche: quando saranno ben montati unite il cremor tartaro ed incorporatelo (9).

Unite gli albumi montati al vostro impasto con movimenti delicati dal basso verso l'alto così da non smontarli (10). Versate il tutto nello stampo per chiffon e cuocete per 50/60 minuti in forno statico preriscaldato a 160 gradi (11). Per controllare la cottura fate la prova dello stecchino che dovrà essere asciutto. Sfornate la vostra chiffon cake, capovolgete lo stampo e fatela raffreddare (12). Servite con dello zucchero a velo o con un ciuffo di golosa panna montata.

Consigli

Se utilizzate lo stampo apposito per chiffon cake fate attenzione a non imburrarla prima di versarci il vostro composto, se invece non avete a disposizione lo stampo potete utilizzare uno stampo per ciambella che in questo caso andrà leggermente imburrata precedentemente.

Cos'è il cremor tartaro?

Il cremor tartaro è un agente lievitante naturale, utilizzato in pasticceria spesso in sostituzione del lievito chimico. Il cremor tartaro è inoltre adatto a chi segue una dieta vegetariana o vegana o per chi è intollerante al glutine. La sua caratteristica principale è quella di rendere molto soffici i dolci in cui viene utilizzato.