ingredienti
  • Dose per uno stampo a cerniera di 24 cm di diametro
  • Biscotti secchi (tipo digestive) 250 gr
  • Burro fuso 130 gr
  • Formaggio cremoso (tipo Philadelphia) 500 gr • 750 kcal
  • Panna da montare 200 ml
  • Zucchero a velo 120 gr • 79 kcal
  • Colla di pesce 10 gr
  • Vanillina 1 bustina • 15 kcal
  • Per la farcitura
  • Fragole 250 gr • 30 kcal
  • Zucchero 60 gr • 79 kcal
  • Colla di pesce 6 gr
  • Succo di limone 2-3 cucchiai • 750 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La cheesecake alle fragole senza cottura è un dolce freddo e cremoso realizzato con una base di biscotti e una crema di formaggio, zucchero, panna e una copertura di fragole fresche. Una ricetta facile ma d'effetto, ottima anche come torta per un'occasione speciale: per la farcitura noi abbiamo preparato una delicata gelèe, ma potete farcirla anche semplicemente con delle fragole fresche. Ecco come realizzare, in pochi e semplici passaggi, questa deliziosa e spumosa cheesecake di fragole fredda.

Come preparare la cheesecake alle fragole senza cottura

Cominciate con la preparazione della base: passate i biscotti nel mixer fino a ridurli in polvere.(1) Unite il burro fuso e mescolate bene. Sistemate il composto su una tortiera a cerniera ricoperta con carta forno. Appiattite bene il composto sul fondo e mettete in frigo per almeno mezz'ora. Passate ora alla realizzazione della crema: ammorbidite il formaggio cremoso con le fruste elettriche, e lavorate con zucchero a velo vanigliato fino ad ottenere un composto liscio.(2) Sistemate la colla di pesce in una ciotola con acqua fredda per una decina di minuti. In un pentolino scaldate 4 cucchiai di panna, aggiungete la colla di pesce ben strizzata e mescolate fino a quando non sarà completamente sciolta. Fate intiepidire, aggiungete alla crema di formaggio e mescolate con le fruste. Unite poi anche la panna montata incorporandola con una spatola e con movimenti dal basso verso l'alto. Tirate fuori dal frigo la base e versateci sopra la crema, livellatela bene e fate riposare in frigo per 5-6 ore. Per il gelèe alle fragole mettete in ammollo la colla di pesce in acqua fredda. Sistemate le fragole tagliate in un pentolino con zucchero e succo di limone e cuocete a fuoco lento per 5 minuti. Frullate il composto nel mixer così da realizzare una purea. Rimettete il composto sul fuoco e aggiungete la colla di pesce strizzata mescolando bene. Lasciate intiepidire e versatela sulla torta fino a coprire tutta la superficie: conservate in frigo per almeno 4 ore. La vostra cheesecake alle fragole senza cottura è pronta per essere gustata.(3)

Consigli

Al posto del formaggio philadelphia potete utilizzare anche ricotta, mascarpone o un altro formaggio cremoso.

Se potete, preparate le base la sera prima, e portatevi avanti anche con la preparazione del topping, realizzandolo almeno un paio d'ore prima di servire la vostra cheesecake alle fragole.

Al posto della colla di pesce, o gelatina in fogli, potete utilizzare l'agar agar, un gelificante naturale. Evitate la preparazione della cheesecake senza gelatina, perché perderebbe subito di consistenza.

Se utilizzate una tortiera più grande, di 26-28 cm di diametro, raddoppiate le dosi.

Per una preparazione ancora più semplice potete farcire la vostra cheescake con delle fragole fresche, magari disposte a fiore.

Per realizzare una fetta perfetta, tagliate la vostra cheesecake di fragole fredda, e pulite la lama del coltello dopo il taglio di ogni fetta.

Come conservare la cheesecake di fragole senza cottura

Potete conservare la cheesecake di fragole senza cottura in frigo per 3 giorni al massimo.