ingredienti
  • Dose per una cheesecake di 20 cm di diametro
  • Biscotti Digestive 120 gr
  • Burro fuso 50 gr
  • Ricotta 250 gr • 146 kcal
  • Formaggio spalmabile 170 gr
  • Uova 2 • 750 kcal
  • Zucchero 150 gr • 750 kcal
  • Succo di limone 30 ml • 15 kcal
  • Scorza di limone 1 cucchiaio • 470 kcal
  • Mirtilli 250 gr • 45 kcal
  • Zucchero a velo 1 cucchiaio • 750 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La cheesecake al limone e mirtilli è una variante fresca e golosa della classica torta al formaggio americana. In questa ricetta abbiamo utilizzato biscotti secchi tipo digestive, sbriciolati e amalgamati con il burro fuso per realizzare la base, mentre per la crema abbiamo amalgamto insieme ricotta e formaggio splamabile, tipo philadelphia, con uova e zucchero, aromatizzando il tutto con succo e scorza di limone. Infine una deliziosa farcitura di mirtilli caramellati con lo zucchero. Il dolce ideale da preparare in estate ma squisito tutto l'anno.

Come preparare la cheesecake al limone e mirtilli

Tritate finemente i biscotti con l'aiuto di un robot da cucina oppure inserendoli in un sacchetto di plastica e schiacciandoli con l'aiuto di un mattarello.(1) Aggiungete ai biscotti sbriciolati il burro fuso e amalgamate bene. Distribuite il mix di burro e biscotti sul fondo dello stampo a cerniera e schiacciate bene in modo da farlo aderire al fondo.(2) Conservate in frigo mentre preparare la crema per la farcitura. In una ciotola mettete la ricotta e il formaggio spalmabile e mescolate, unite poi le uova e amalgamate con l'aiuto delle fruste elettriche. Aggiungete poi lo zucchero il succo e la scorza di limone e continuate a mescolare (3) fino a che la crema non sarà liscia..

Versate il composto nello stampo (4) e infornate per circa un'ora in forno già caldo a 150°-160°. Preparate i mirtilli,(5) sciacquateli bene, e preparat il topping per la farcitura: metteteli in un pentolino con lo zucchero a velo e fate sciroppare per circa 4 minuti. Lasciate intiepidire e versate sulla farcitura di crema. Mettete in frigo per almeno 2-3 ore prima di servire. La vostra cheesecake al limone e mirtilli è pronta per essere gustata.(6)

Consigli

Se volete potete realizzare la cheesecake al limone e mirtilli senza uova e quindi senza cottura in forno: una volta preparata la base con i biscotti tritati e il burro, mescolate ricotta e formaggio spalmabile con zucchero a velo, succo e scorza di limone. Versate nello stampo, livellate bene e aggiungete i mirtilli sciroppati con lo zucchero. Mettete in frigo per 3 ore, o fino a quando non si sarà solidificata, e servite.

Al posto della ricotta potete utilizzare della creme fraiche, mentre potete sostituire il formaggio spalmabile con il mascarpone o con lo yogurt greco.

Se volete donare un gusto più aromatico alla base di biscotti, potete aggiungere un pizzico di cannella insieme al burro fuso.

Potete sostituire i biscotti digestive con altri biscotti secchi a vostra scelta.

Se non avete i mirtilli freschi, potete utilizzare anche quelli surgelati. Se preferite, aggiungete un po' di succo di limone anche al topping di mirtilli.

Chi preferisce potrà decorare la cheesecake al limone e mirtilli con della panna: mettete il topping di mirtilli al centro della torta e lasciate i bordi liberi per aggiungere la panna montata tutto intorno.

Come conservare la cheesecake al limone e mirtilli

Potete conservare la cheesecake al limone e mirtilli in frigo per 2 giorni coperta con pellicola trasparente, o all'interno di un contenitore ben chiuso.