ingredienti
  • Biscotti secchi (tipo digestive) 250 gr
  • Burro 100 gr • 79 kcal
  • Uova 2 • 750 kcal
  • Cioccolato fondente 180 gr • 515 kcal
  • Zucchero 125 gr • 79 kcal
  • Mascarpone 250 gr • 460 kcal
  • Philadelphia 250 gr • 350 kcal
  • Panna montata 200 ml
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La cheesecake al cioccolato è una variante golosa della classica cheesecake americana, la famosa torta al formaggio. La cheesecake ha una base composta da biscotti secchi tritati al mixer ed una crema al mascarpone e cioccolato fondente da leccarsi i baffi! Potrete servirla appena sfornata, oppure dopo averla fatta riposare in frigo, per poter offrire ai vostri ospiti un dessert fresco e cremoso.

Come preparare la cheesecake al cioccolato cotta

Tritate i biscotti al mixer (1), riducendoli in polvere. Versateli in una ciotola e aggiungete il burro sciolto (2) precedentemente al microonde. Mescolate e stendete il composto sul fondo di una tortiera con cerniera apribile (22 cm) foderata di carta forno e compattatelo con le mani (3). Riponetela in frigo per almeno mezz'ora.

Procedete con la preparazione della crema al formaggio: montate le uova con lo zucchero (4), fino ad avere un composto spumoso. Unite il mascarpone ed il formaggio philadelphia (5), mescolando con una frusta, per ottenere una crema omogenea (6).

A parte, fate fondere il cioccolato tritato con 2 cucchiai d'acqua in un pentolino (7). Aggiungetelo alla crema al formaggio. Dopodiché, montate la panna e incorporatela al composto, con l'aiuto di una spatola (8), compiendo un movimento dal basso verso l'alto. Togliete dal frigo la tortiera e versate la crema ottenuta sul fondo di biscotti (9). Livellate la superficie con la spatola e poi infornate a 180° in forno statico per 1 ora.

Sfornate la cheesecake (10) dopo aver controllato la cottura con uno stecchino. Lasciatela freddare per bene prima di aprire la tortiera, potete anche conservarla in frigo per qualche ora prima di tagliarla a fette (11), in modo tale da avere un dessert fresco e compatto. Servite la cheesecake al cioccolato con delle scagliette di cioccolato fondente (12).

Consigli

  • Al posto del mascarpone e del formaggio philadelphia, per rendere la crema al formaggio più leggera, potete utilizzare 500 gr di ricotta.
  • Conservate la cheesecake al cioccolato in frigo per 3 giorni.
  • Per un risultato ancora più goloso, potete aggiungere 100 gr di gocce di cioccolato alla crema al formaggio.
  • Decorate la vostra cheesecake con cacao amaro oppure ciuffetti di panna montata e scaglie di cioccolato.
  • Al posto del cioccolato fondente, se preferite, potete utilizzare il cioccolato al latte, diminuendo la dose di 50 gr.

Varianti

Cheesecake al cioccolato senza panna

Per realizzare una cheesecake al cioccolato senza panna, seguite le dosi indicate nella ricetta, senza aggiungere la panna, ma utilizzate un altro procedimento: dividete i tuorli dagli albumi, montate questi ultimi a neve e teneteli da parte. I tuorli, invece, montateli con lo zucchero e poi aggiungete i formaggi. Dopodiché aggiungete il cioccolato fuso e poi incorporate gli albumi.