ingredienti
  • Per la base
  • Biscotti 150g • 430 kcal
  • Burro 80g • 79 kcal
  • Per la farcia
  • Yogurt intero 150g
  • Formaggio cremoso (tipo Philadelphia) 250g • 750 kcal
  • Zucchero 60g • 79 kcal
  • Panna liquida 100ml
  • Colla di pesce 1 foglio
  • Per lo sciroppo
  • Mirtilli 120g • 45 kcal
  • Zucchero 60g • 79 kcal
  • Acqua q.b • 79 kcal
  • Colla di pesce 1 foglio
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La cheesecake ai mirtilli è un dolce a strati molto semplice da preparare e davvero gustoso. Un dolce perfetto per una merenda fresca o per una colazione alternativa,  la cheesecake ai mirtilli unisce il gusto salato del formaggio alla dolcezza dei mirtilli e dei biscotti formando una torta bella da vedere e buona da mangiare. E' una torta facile e veloce da preparare: non occorre infatti utilizzare il forno, dovrà solo riposare in frigo prima di essere gustata.

Come preparare la cheesecake ai mirtilli

Preparate la base di biscotti della vostra cheesecake: con l'aiuto di un mixer frullate i biscotti (1). In un pentolino fate sciogliere una noce di burro, unitela ai biscotti sbriciolati e amalgamate il tutto (2). Prendete una pirofila e formate uno strato di biscotti polverizzati di circa 2 centimetri. Aiutatevi con un cucchiaio per compattarlo e riponetelo in frigo per farlo riposare per circa 30 minuti. (3)

Mettete a mollo i fogli di gelatina (4). In una ciotola unite il formaggio spalmabile, lo yogurt e lo zucchero e iniziate a montare con una frusta elettrica (2). Unite man mano la panna liquida (6). Sciogliete in acqua calda uno dei due fogli di gelatina e unitelo al composto mescolando fino a che non sarà ben amalgamato e cremoso. Unite la crema alla base dei biscotti che nel frattempo si saranno raffreddati.

Dedicatevi ora ai mirtilli: lavateli con cura (7) e, in un pentolino, uniteli allo zucchero e ad un po' di acqua e fate bollire mescolando con un mestolo di legno fino ad ottenere uno sciroppo (8). Sciogliete il secondo foglio di gelatina in acqua calda e unitelo al vostro sciroppo. (9) Lasciate che si intiepidisca e aggiungetelo come ultimo strato alla cheesecake. Lasciate riposare il tutto per 4 ore. Servite la vostra cheesecake con qualche mirtillo fresco.

Varianti

Come in tutte le ricette e preparazioni, potete utilizzare la fantasia e seguire i vostri gusti: per una cheesecake più dolce infatti, potete sostituire il formaggio spalmabile con del mascarpone e aggiungere al vostro composto della panna montata.

Per una cheesecake degna di un vero pasticcere potete frullare dei mirtilli ed unirli ad una parte del composto di yogurt e formaggio creando uno strato colorato e gustoso da aggiungere agli altri.