ingredienti
  • Farina 00 220 gr • 750 kcal
  • Mele Golden 1 • 45 kcal
  • Yogurt bianco intero dolce 150 ml
  • Zucchero 80 gr • 750 kcal
  • Liquore Strega 1/2 bicchierino
  • Uova 2 • 21 kcal
  • Cannella in polvere 1 pizzico
  • Sale fino 1 pizzico • 21 kcal
  • Scorza di limone grattugiata 1/2 • 50 kcal
  • Lievito in polvere per dolci 8 gr • 600 kcal
  • Olio di semi d’arachide q.b. per friggere • 690 kcal
  • Zucchero a velo q.b. • 79 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Le castagnole alle mele sono una variante delle castagnole, dolce classico di Carnevale, arricchite nell'impasto da squisiti pezzetti di mela che le renderanno ancora più morbide e profumate, grazie anche all'aggiunta di yogurt. Queste deliziose frittelle saranno poi aromatizzate con liquore, scorza di limone e cannella, ingredienti che potete sostituire con gli aromi che preferite, così da personalizzarle in base ai vostri gusti personali. Una volta pronte, cospargete le castagnole alle mele con zucchero a velo o semolato e servite.

Come preparare la castagnole alle mele

Lavorate in una ciotola lo yogurt con lo zucchero. Aggiungete le uova, il liquore, un pizzico di sale e la cannella e la scorza grattugiata di limone. Unite la farina setacciata e il lievito in polvere e e amalgamate bene tutti gli ingredienti fino ad ottenere un impasto poco compatto e leggermente molle. Tagliate la mela a pezzetti sottili e passatela nel limone per non farla annerire. Fate scaldare l'olio in una padella profonda fino a quando è caldo ma non bollente, così che la cottura sia omogenea. Prelevate un po' di impasto con un cucchiaio e tuffatelo nell'olio friggendole per circa 5 minuti. Rigiratele spesso, fino a quando non saranno dorate. Sollevate le castagnole con la schiumarola e adagiatele su carta assorbente. Cospargetele con zucchero a velo e servite calde o tiepide. Le vostre castagnole alle mele sono pronte per essere gustate.

Consigli

Chi preferisce potrà sostituire lo yogurt con ricotta o mascarpone, e arricchire le castagnole alle mele aggiungendo 50 gr di uvetta.

Per ottenere delle castagnole alle mele asciutte e soffici, il segreto si nasconde nella frittura. La temperatura ideale per una frittura perfetta è 170°: per misurarla potete utilizzare un termometro da cucina. In alternativa potete fare una prova immergendo una castagnola: se tornerà subito a galla vuol dire che l'olio è pronto per la frittura.

Per aromatizzare le castagnole alle mele potete utilizzare il liquore che più vi piace, oppure ometterlo se preferite.

Potete passare le castagnole alle mele nello zucchero semolato, se preferite.

Se volete realizzare le castagnole mele e limone aggiungete agli ingredienti succo e scorza di limone e 1 cucchiaio di limoncello.

Conservazione

Potete conservare le castagnole alle mele per 3 giorni al massimo in un contenitore ermetico.