ingredienti
  • Dosi per 6 cassatine
  • Farina 00 75 gr • 600 kcal
  • Zucchero 75 gr • 600 kcal
  • uovo 2 • 750 kcal
  • Lievito per dolci in polvere 4 gr
  • Per la farcitura
  • Ricotta di mucca 300 gr
  • Zucchero a velo 80 gr • 79 kcal
  • Gocce di cioccolato 50 gr
  • Per la glassa
  • albume 2
  • Zucchero a velo 300 gr • 79 kcal
  • Succo di limone 1 • 29 kcal
  • Per decorare
  • Marzapane verde 100 gr
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Le cassatine napoletane, conosciute anche come raffioli alla cassata, sono dei tipici dolci natalizi napoletani dalla forma ovale con una base di pan di Spagna, farcita con crema di ricotta e gocce di cioccolato e decorata con glassa reale. Si tratta di una preparazione differente rispetto alla cassata siciliana, molto più barocca della versione napoletana. Ecco allora come preparare a casa queste deliziose cassatine di ricotta napoletane.

Come preparare le cassatine napoletane

Lavorate la ricotta con lo zucchero, aggiungete le gocce di cioccolato e mescolate bene fino ad amalgamare il tutto. Coprite la crema di ricotta con le pellicola trasparente e far riposare.  Preparate il pan di Spagna. Lavorate le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.

Aggiungete la farina setacciata e il lievito e continuare a mescolare. Versate l'impasto negli stampini a forma tonda oppure ovale e cuocete in forno già caldo a 180° per circa 10 minuti. Una volta pronto lasciate raffreddare e tagliate le cupolette a metà. Farcitele con la crema di ricotta e ricoprite con l'altro dischetto di pan di Spagna. Spennellate la superficie con la gelatina di albicocche e preparate la glassa. Aggiungete agli albumi lo zucchero a velo setacciato e il succo di limone. Sistemate su ogni cassatina un pezzetto di marzapane, ricoprite con la glassa.  Lasciate riposare un'ora, così da farle asciugare, e servite.

Consigli

Potete sostituire il marzapane verde con delle ciliegie candite: disponetele su ogni cassatina dopo aver versato la glassa.

Chi preferisce potrà aggiungere alla ricotta anche dei canditi.

Una versione più semplice della cassatina napoletana prevede una semplice farcitura con confettura di albicocche.

In alternativa potete bagnare il pan di Spagna con uno sciroppo realizzato con 1 bicchiere di acqua, 2 cucchiai di zucchero e del maraschino, da sciogliere sul fuoco.

Per una preparazione più leggera potete ricoprire le vostre cassatine napoletane con una glassa all'acqua, realizzata semplicemente con acqua calda e zucchero a velo.

Chi preferisce potrà preparare la cassata napoletana, nella sua versione classica.

nel caso dovesse risultare troppo liquida, aggiungete dello zucchero e realizzare un altro strato.

Se non amate il ripieno alla cassata, preparate i raffiuoli tradizionali.

Conservazione

Potete conservare le cassatine napoletane in frigo per 2-3 giorni all'interno di un contenitore ermetico.