ingredienti
  • Capretto 500 g
  • Carota 3 • 21 kcal
  • Aglio 2 spicchi • 79 kcal
  • Origano q.b.
  • Bacche di ginepro q.b.
  • Sale grosso q.b.
  • Pepe nero q.b. • 79 kcal
  • Olio d'oliva q.b. • 901 kcal
  • Vino bianco mezzo bicchiere • 21 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Il capretto al forno è una ricetta alternativa all'agnello per la tavola pasquale e, in alcune regioni, come la Sicilia, ad esempio, è il vero protagonista.
La sua carne risulta meno grassa dell'agnello, ma ugualmente saporita. La cottura al forno risulta particolarmente semplice e la marinatura esalterà la delicatezza della carne ed il sapore.

Come cucinare il capretto al forno?

Pestate al mortaio l'origano e le bacche di ginepro con il pepe ed il sale (1), aggiungete l'olio e cospargete la carne con il composto appena ottenuto avendo cura di massaggiare per bene così che tutti i sapori riescano a penetrarvi (2), lasciate marinare per almeno un'ora. Trascorso il tempo, mettete in una pirofila le carote che avrete pulito e tagliato a bastoncini, l'aglio, un filo dolio ed un pizzico di sale, mescolate il tutto per bene, sopra ogni pezzo di carne posizionate qualche pezzetto di burro e aggiungete nel fondo mezzo bicchiere di vino bianco (3). Infornate a  180°C per circa un'ora.

Qual è la differenza tra agnello e capretto?

Agnello e capretto sono spesso confusi, entrambe le carni possono essere cotte allo stesso modo ed utilizzando le stesse ricette, ma scendiamo nel dettaglio.
Il capretto è meno grasso, più chiaro, il suo odore è meno pronunciato e prevale quello del latte.

Che taglio di capretto usare

Per la cottura al forno del capretto, i tagli migliori sono il carré, la spalla ed il cosciotto.

Che vino abbinare?

Con il capretto al forno, l’abbinamento classico è quello con un vino rosso di medio corpo e fermo.

Marinatura per il capretto al forno

I tipi di marinatura del capretto sono diversi, il più delle volte si opta per una marinatura in acqua e aceto o vino bianco in eguale quantità nel caso in cui si voglia smorzare un po’ l’odore della carne, ma ciò è meno necessario rispetto a quando si cucina la carne d’agnello.

Come cuocere il capretto al forno a bassa temperatura?

Per cuocere il capretto a bassa temperatura, optate per il cosciotto o il carré. Rosolate la carne in padella e trasferitela in forno. Fate cuocere ad una temperatura tra gli 80° ed i 90°C. La temperatura interna della carne si aggirerà tra i 58° ed i 70°C nel momento in cui sarà cotta.

Quante calorie ha?

Una porzione da 100 g di capretto al forno si aggira tra le 120-130 calorie.

Che contorno con il capretto al forno?

Sono tanti i contorni da poter abbinare al capretto, dalle carote, come avete visto nella ricetta che vi ho proposto, alle patate o ai carciofi, ma anche i piselli oppure delle ottime cipolle caramellate.

Varianti di preparazione del capretto al forno

Capretto al forno alla siciliana

Il capretto al forno siciliano per eccellenza viene cotto con patate e cipolle, spesso viene aggiunto del lardo, l’alloro e, alle volte la cannella.

Capretto al forno alla napoletana

Il capretto alla napoletana vede spesso tra gli ingredienti i piselli, il pomodoro e le uova che vanno ad amalgamarsi creando un salsa che napperà delicatamente ogni pezzo di carne.

Capretto al forno alla sarda

Il capretto al forno sardo è ricchissimo di profumi, dal mirto alla salvia passando per rosmarino e bacche di ginepro.

Capretto al forno alla bresciana

Nella versione bresciana, il capretto viene arricchito con burro e caratterizzato anche dal sedano rapa.

Capretto al forno alla calabrese

Anche in Calabria, il contorno perfetto è quello delle patate. Spesso vengono aggiunti pomodoro, origano e persino il pecorino.

Capretto al forno alla romana

Pochissimi ingredienti classici ad accompagnare il capretto alla romana (anche se la tradizione pasquale vuole che si utilizzi l’abbacchio), di certo troviamo il rosmarino, le patate e l’aglio.

Capretto al forno alla ticinese

Nel ticinese, il capretto non può non essere accompagnato dal burro, dall’aglio e dalle erbe aromatiche.