ingredienti
  • Cannelloni all’uovo 400 gr
  • Besciamella 500 gr • 21 kcal
  • Carne trita di manzo 250 gr • 21 kcal
  • Carne trita di suino 250 gr • 21 kcal
  • Cipolla 1/2 • 365 kcal
  • Vino bianco 1 bicchiere • 21 kcal
  • Parmigiano grattugiato q.b. • 79 kcal
  • Provola 250 gr • 300 kcal
  • Olio extravergine di oliva q.b. • 79 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

I cannelloni di carne sono un primo piatto ricco e gustoso, ideale per un pranzo domenicale o per festeggiare un'occasione speciale. Alla versione classica che prevede il condimento con il sugo di pomodoro, si accompagna la versione in bianco con la besciamella. I cannelloni vengono farciti con un ragù di carne in bianco, (per cui potete utilizzare sia la carne macinata di manzo e suino, sia la salsiccia sbriciolata), la provola o scamorza tagliata a pezzetti,  per un ripieno filante; dopodiché vengono disposti in una teglia ricoperti con besciamella e parmigiano e gratinati in forno.

Come si cucinano i cannelloni di carne in bianco

In una padella fate soffriggere la cipolla con l'olio (1). Aggiungete la carne tritata, salate e pepate, e sfumate con il vino bianco (2). Fate cuocere per circa 15 minuti e, una volta che la carne si sarà freddata, aggiungete la provola o scamorza tagliata a pezzetti (3).

Preparate la besciamella fatta in casa. Aggiungete un paio di cucchiai di besciamella alla carne (4) e mescolate. Disponetene un po' sul fondo di una pirofila (5), dopodiché farcite ogni cannellone con il ripieno a base di carne, aiutandovi con un cucchiaino (6). Tenete da parte una piccola quantità di carne per ricoprire i cannelloni alla fine.

Posizionate i cannelloni, uno accanto all'altro (7), nella teglia e ricoprite con la besciamella restante (8). Aggiungete ora la carne messa da parte e il parmigiano grattugiato. Infornate a 180 gradi per 20 minuti e sfornate i cannelloni di carne in bianco quando la superficie apparirà ben gratinata(9).

Consigli

  • Per insaporire la carne, potete aggiungere un cucchiaio di concentrato o di salsa di pomodoro.
  • Al posto del vino bianco, potete sfumare la carne con il vino rosso.
  • Potete utilizzare la provola, il fiordilatte, oppure la scamorza. Tutti i tipi di formaggio che rendano il ripieno dei cannelloni filante.
  • Prima di farcire i cannelloni, potete dare un bollo alla pasta, per circa 2 minuti, per fare in modo che la cottura in forno sia più veloce.
  • Ricoprite i cannelloni con abbondante besciamella, e se questa dovesse risultare poca o se dovesse essere troppo compatta, aggiungete del latte.
  • I cannelloni si possono realizzare anche con la pasta fresca per lasagne, oppure realizzando la sfoglia fresca tradizionale con le uova.

Varianti

Cannelloni di carne con i funghi

Per realizzare i cannelloni in bianco con i funghi, non dovrete far altro che aggiungere i funghi trifolati in padella al ripieno. Potete scegliere i funghi champignon oppure i chiodini. Lavate e tritate al coltello i funghi, riducendoli a pezzettini piccoli, dopodiché cuoceteli in padella con olio e uno spicchio d'aglio. Una volta cotta la carne macinata (250 gr di macinato misto o salsiccia), così come indicato nella ricetta, aggiungete i funghi (150 gr) e la provola o scamorza (100 gr) tagliata a pezzetti. Farcite i vostri cannoli con il ripieno, riponeteli in una teglia e versatevi sopra la besciamella e spolverizzate con il parmigiano grattugiato.