ingredienti
  • Camembert 2 forme
  • Uova 2 • 43 kcal
  • Sale fino 1 pizzico • 21 kcal
  • pepe q.b. • 29 kcal
  • Fragoline di bosco 2 vaschette
  • Ribes 1 vaschetta • 48 kcal
  • Zucchero 3-4 cucchiai • 750 kcal
  • olio di semi per friggere q.b.
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Il camembert fritto è un antipasto sfizioso e saporito dal cuore filante: l'ideale per un buffet o un aperitivo con amici o parenti, da servire anche come secondo piatto. Il camembert è un formaggio francese a pasta molle con crosta, prodotto in Normandia. Ha un sapore intenso e aromatico e una consistenza cremosa. In questa ricetta il camembert sarà passato prima nell'uovo e poi nel pangrattato e fritto in abbondante olio ben caldo. Il tutto sarà accompagnato da una salsina di ribes e fragoline e servito su un letto di insalata iceberg e valeriana: il contrasto tra il dolce e il salato renderà questa pietanza davvero squisita. Una ricetta facilissima da preparare e che stupirà i vostri ospiti.

Come preparare il camembert fritto

Lavate ribes e fragoline e cuocetele in un pentolino con lo zucchero, mescolando con un cucchiaio di legno: occorrerà circa mezz'ora per la salsina di accompagnamento. Una volta pronta filtratela in un colino a maglie strette e mettetela da parte. Lavate l'insalata e la valeriana e mettetela in una scolapasta ad asciugare. Sbattete l'uovo con sale e un po' di pepe, immergeteci dentro le forme di camembert, una alla volta, e passatele poi nel pangrattato. Scaldate abbondante olio in una padella antiaderente e cuocete le forme di formaggio su entrambe i lati in modo uniforme, fino a quando non saranno dorate. Sollevatele con una schiumarola e adagiatele su carta da cucina, così da eliminare l'olio in eccesso. Servite il camembert su un letto di insalata iceberg e valeriana e accompagnate con la salsa di ribes e fragoline.

Consigli

Alla panatura potete aggiungere anche dei corn flakes sbriciolati, così da renderla più croccante.

Chi preferisce, potrà invece realizzare la panatura con semi di sesamo: una volta passato il formaggio nell'uovo sbattuto, ricoprite in modo uniforme con i semi di sesamo e friggete.

Se la salsa dovesse asciugarsi troppo in cottura, potete aggiungere un po' di acqua.

Per realizzare delle monoporzioni, ideali per un finger food, dividete il camembert in spicchi, prima di impanarli. In questo modo potranno essere gustati in un unico boccone.

Potete sostituire la salsa di ribes e fragoline con una marmellata di fichi aromatizzata con il peperoncino: scaldate la marmellata in un pentolino e aggiungete un poco di peperoncino e un po' di acqua.