ingredienti
  • Calamarata 320 gr
  • Salsiccia di maiale 1 sbriciolata
  • Scalogno 1 • 20 kcal
  • Piselli 100 gr • 48 kcal
  • Zucchine 1 • 17 kcal
  • Pomodorini 100 gr • 20 kcal
  • Vino bianco 1/2 bicchiere • 79 kcal
  • Brodo vegetale q.b • 11 kcal
  • Olio extravergine d’oliva q.b. • 750 kcal
  • Sale q.b • 661 kcal
  • Pepe nero q.b. • 79 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La calamarata alle verdure è un primo piatto gustoso e veloce preparato con salsiccia di maiale, zucchine, piselli e pomodorini. La calamarata è un formato di pasta caratterizzato dalla forma ad anello, che ricorda proprio quella dei calamari quando sono affettati, e che è possibile condire con il sugo di calamari o come più vi piace. Nella nostra ricetta abbiamo utilizzato salsiccia sbriciolata, piselli, zucchine e pomodorini, il tutto sfumato con vino bianco e cotto con brodo vegetale. Una volta cotta la calamarata, sarà poi mantecata nel condimento e servita ben calda: gusterete così un primo piatto squisito e appetitoso. Ecco come preparare la pasta calamarata alle verdure!

Come preparare la calamarata alle verdure

Sbriciolate la salsiccia e rosolatela in padella con olio extravergine d'oliva e scalogno tritato. Aggiungete i piselli e la zucchina tagliata in piccoli pezzi. Dopo qualche minuto sfumate con il vino bianco e, non appena sarà evaporato, aggiungete i pomodorini tagliati a pezzetti e un mestolo di brodo vegetale. Continuate fino alla cottura delle verdure. Cuocete la pasta in abbondante acqua bollente e salata, scolatela al dente e fatela mantecare nel condimento. La vostra calamarata alle verdure è pronta per essere servita ben calda con una spolverata di pepe nero.

Consigli

Per la preparazione della calamarata alla verdure potete anche omettere la salsiccia e prepararla solo con le verdure. In questo caso, per renderla più gustosa e filante, potete aggiungere agli ingredienti della scamorza: tagliatela a pezzetti e aggiungetela in padella mentre mantecate la pasta.

Per realizzare questa squisita calamarata utilizzate le verdure che preferite tra melanzane, funghi, peperoni, zucchine, pomodori, anche in base ai vostri gusti personali.

Chi preferisce i primi piatti di pesce, potrà preparare una classica calamarata, primo piatto tipico napoletano con pomodoro e calamari.