ingredienti
  • Pane 4 fette • 79 kcal
  • Tonno in scatola 150g
  • Cipolle rosse di Tropea 2
  • Olio extravergine d’oliva q.b. • 29 kcal
  • Sale q.b. • 21 kcal
  • Basilico fresco
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La bruschetta con tonno e cipolla è un piatto facilissimo da preparare, veloce e adatto ad ogni occasione. Non necessita di alcuna cottura, solo qualche piccola accortezza nella preparazione. Un piatto fresco, perfetto per una cena veloce e leggera o per un pranzo estivo in compagnia. La bruschetta è una preparazione tipica della nostra cucina, un piatto povero che prepariamo quando abbiamo un po' di pane non proprio fresco che possiamo riutilizzare in maniera fantasiosa. La bruschetta con tonno e cipolla può essere arricchita con erbe profumate, una foglia di basilico fresco, delle olive o dei capperi, il risultato sarà un concentrato di sapori che vi farà venir voglia di sperimentare e dare libero sfogo alla vostra fantasia!

Come preparare la bruschetta tonno e cipolla

Prendete le fette di pane, tagliate dello spessore di circa un centimetro e fatele abbrustolire su entrambi i lati su una padella antiaderente con un filo di olio (1). Prendete i pomodorini, tagliateli grossolanamente e togliete i semi (2). Tagliate a metà le cipolle, passatele per qualche secondo sotto l'acqua corrente fredda,  togliete il cuore e tagliatele a rondelle. (3) Sgocciolate il tonno in modo da fargli perdere gran parte dell'olio così che il sapore risulti meno forte. Unite tutti gli ingredienti in una scodella, aggiungete un filo di olio e un pizzico di sale e amalgamate bene. Create la vostra bruschetta con tonno e cipolla e servitela con una foglia di basilico fresco.

Consigli

Il segreto di una buona bruschetta è il pane: se avete del pane del giorno prima, guai a buttarlo, potete riutilizzarlo e creare bruschette saporitissime. Per questa preparazione però potete usare tutti i tipi di pane, da quello ai cereali a quello in cassetta passando per quello di segale che trovate in qualunque supermercato.

Per la bruschetta tonno e cipolle è consigliabile utilizzare la cipolla rossa di Tropea, facile da trovare in qualunque banco frutta e verdure: il suo sapore è più delicato rispetto alla più comune cipolla bianca o gialla. Passatela sotto acqua fredda prima di tagliarla, sarà più digeribile ed eviterete il fastidioso fattore "lacrima" nel tagliarla.

Se volete, potete scottare in acqua bollente i pomodorini per un paio di minuti prima di tagliarli, questo metodo permette di separare facilmente la polpa dalla buccia.

Potete abbrustolire le fette di pane anche in forno preriscaldato a 180 gradi oppure nel tostapane per qualche minuto. Potete usare anche il pane del giorno prima, meglio se casereccio.

Curiosità

Il pane quando viene tostato perde gran parte del lievito, questo lo rende più leggero e adatto anche a chi digerisce difficilmente questo ingrediente.