ingredienti
  • Broccoli 1 Kg
  • Olio extravergine d’oliva 4 cucchiai • 29 kcal
  • Aglio 2 spicchi • 79 kcal
  • Peperoncino 1 • 29 kcal
  • Sale fino q.b. • 21 kcal
  • Pecorino grattugiato q.b.
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

I broccoli al forno sono un contorno croccante e semplice da preparare, ideale anche da servire come snack vegetariano o per un aperitivo. In pochi minuti potrete preparare una pietanza veloce e originale: vi basterà solo lavare i broccoli, pulirli e ricavarne delle cimette. Conditele con olio, aglio, sale, peperoncino e una spolverata di pecorino, e cuocete in forno per circa 15 minuti a temperatura alta. Il risultato finale saranno dei broccoli leggermente caramellati, morbidi nei gambi e croccanti nelle cime: tutti da gustare. Ecco come prepararli in pochi minuti.

Come preparare i broccoli al forno

Pulite i broccoli: eliminate le foglie esterne, tagliate il broccolo a metà lasciando 2-3 centimetri del gambo e tagliate le due parti a fette. Lasciate intere le cimette piccole e tagliate a metà quelle più grandi. Sistemate i broccoli su una leccarda rivestita con carta forno, conditeli con olio evo, sale, aglio e peperoncino tritati e una spolverata di pecorino grattugiato. Aggiungete un altro filo d'olio, se necessario, e cuocete in forno già caldo a 250° per 8-10 minuti, girateli delicatamente con una pinza e cuocete per altri 5 minuti. Le cime dovranno essere croccanti, mentre i gambi devono restare morbidi, quindi tenete sotto controllo la cottura. Una volta pronti serviteli subito. I vostri broccoli al forno sono pronti per essere gustati.

Consigli

Potete condire i vostri broccoli al forno anche con un'emulsione realizzata con olio evo, sale, aglio, peperoncino e scorza grattugiata di limone, per renderli ancora più aromatici.

Per realizzare dei broccoli al forno croccanti, la cottura dovrà avvenire tra 245° e 250°, ma dovrà essere breve. Ricordate quindi di controllare spesso i vostri broccoli, in quanto i tempi di cottura variano da forno a forno.

Girate i broccoli delicatamente, in cottura, per evitare di romperli.

Oltre al pecorino o al parmigiano, potete aggiungere anche il pangrattato, per renderli ancora più croccanti.

In alternativa potete preparare i broccoli gratinati: arricchiti con formaggio morbido a pezzi e besciamella. Una preparazione meno light, ideale se volete realizzare un contorno ricco.

Conservazione

Potete conservare i broccoli al forno in frigo per 1-2 giorni all'interno di un contenitore ermetico.