ingredienti
  • Per i biscotti
  • Farina di castagne 200 gr • 325 kcal
  • Farina 00 180 gr • 79 kcal
  • Burro 220 gr • 79 kcal
  • Zucchero semolato 100 gr
  • Uova 2 • 750 kcal
  • Per la ganache
  • Panna fresca 175 ml • 600 kcal
  • Cioccolato fondente 150 gr • 515 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

I biscotti di castagne e cioccolato sono dei deliziosi dolcetti autunnali. Biscotti fragranti che si accompagnano con una crema di cioccolato fondente e panna. Una ricetta decisamente semplice e veloce da preparare, vi divertirete a prepararli insieme a tutta la famiglia e non potrete più farne a meno perché sono biscotti che creano dipendenza grazie al profumo del cioccolato e delle castagne.

Procedimento

Iniziate versando le farine in una ciotola capiente (1). Mescolate con un cucchiaio e aggiungete il burro a tocchetti e lo zucchero (2). Iniziate ad impastare fino ad ottenere un impasto sbriciolato. Unite quindi le uova e impastate fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo. Coprite l’impasto con la pellicola e lasciatelo riposare in frigorifero per circa un’ora (3).

Dedicatevi quindi alla ganache. Tritate finemente il cioccolato (4) e mettetelo da parte. Scaldate la panna sul fuoco e spegnete prima che arrivi a bollore. Unite il cioccolato alla panna ancora calda (5) e mescolate fino a che il cioccolato non si è sciolto completamente. Coprite con la pellicola e lasciate che si raffreddi (6).

Adesso infarinate l’impasto e stendetelo con un matterello (7). Cercate di non farlo troppo spesso. Con un cutter ricavate i biscotti (8) e posizionateli su una teglia da forno (9). Infornate a 180° per circa 10 minuti, fino a doratura. Lasciate che i biscotti si raffreddino completamente e farciteli con un cucchiaino di ganache. Chiudete con il secondo biscotto. Quando avete farcito tutti i biscotti spolverateli con lo zucchero a velo.

Consigli

  • Se l’impasto risulta difficile da lavorare lasciatelo 30 minuti in freezer in modo che si compatti ulteriormente.
  • Preparare dei biscotti con sola farina di castagne diventa complicato, non avendo il glutine che funziona da collante per l’impasto. Quindi il mio consiglio è sempre di miscelare farina di castagne a farina 00.
  • Se non avete gli stampi per fare dei canestrelli, immergete semplicemente metà dei biscotti nella ganache e lasciateli raffreddare.
  • Per ottenere un risultato ancora più delicato sostituite il burro con l’olio.
  • Utilizzate una panna con una percentuale di grasso elevata in modo che la ganache risulti abbastanza densa da non colare dai bordi dei biscotti.
  • Si può sostituire la farina con le castagne lesse. Quindi sbuccate le castagne, sbollentatele per circa 40 minuti e quindi passatele nello schiacciapatate ed è pronta la base per preparare i biscotti con la purea di castagne.