ingredienti
  • Farina tipo 00 150 gr • 750 kcal
  • Cannella 1 spolverata
  • Cacao amaro 5 g • 320 kcal
  • Uova 1 • 21 kcal
  • Burro 40 g • 750 kcal
  • Zucchero 60 g • 750 kcal
  • Zucchero a velo q.b. • 79 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

I biscotti alla cannella sono dei dolcetti profumati e morbidi che si possono mangiare a colazione o a merenda. Il loro sapore speziato e l'aroma invernale si sposa al meglio con una tazza di tè, per i tradizionalisti,  o cioccolata calda, per i più golosi. Sicuramente sono dei biscotti natalizi e, per questo, potete anche prepararli e regalarli come pensierino ad amici e parenti. Si preparano in pochissimo tempo, basta seguire con attenzione la ricetta della frolla classica per crostate.

Come preparare i biscotti alla cannella

Mettete la farina in una ciotola (1). Aggiungete il cacao, la cannella e lo zucchero a pioggia (2). Sciogliete il burro a bagnomaria o al microonde (3).

Aggiungete l'uovo e il burro (4). Mescolate finché non creerete un panetto morbido e liscio che avvolgerete nelle pellicola (5). Fate riposare un'ora in frigorifero. Tiratelo fuori e iniziate a stendere con il mattarello la frolla (6).

Una volta steso il tutto premete con gli stampini (7) e ricavate i biscotti (8). Infornate a 180° per 15 minuti (9). Cospargete i biscotti alla cannella con zucchero a velo e servite.

Consigli

  • Non cuocete troppo i biscotti se volete farli morbidi. Tirateli fuori quando saranno soffici e ancora un po' umidi. Si asciugheranno una volta fuori ma se li tirerete fuori già secchi rimarranno duri.
  • Se vi piace la glassa potete preparare in un pentolino una crema di zucchero a velo e acqua. Il preparato lo dovrete inserire in una sacca da pasticcere per poi farcire i biscotti in superficie. Una soluzione ancora più semplice è cospargere i biscotti con zucchero di canna. Ricordate sempre di cuocerli a forno ventilato e mai statico.

Varianti

I biscotti alla cannella e cioccolato sono un'alternativa golosissima. Si aggiunge al posto del cacao il cioccolato fuso. In questo caso attenzione alle dosi di farina che dovranno essere bilanciate meglio visto che ci saranno più liquidi nello stesso impasto. Per un sapore ancora più esotico aggiungete una grattugiata di noce moscata alla frolla. In vista della stagione invernale potete anche abbinare la cannella all'arancia, aggiungendo o la scorza o il succo del frutto all'impasto.

Conservazione

Conservate i biscotti in una scatola di latta per 3 o 4 settimane.