ingredienti
  • Farina tipo 00 180 gr • 750 kcal
  • Burro a temperatura ambiente 100 gr
  • Zucchero 70 gr • 750 kcal
  • Tuorli 2 • 63 kcal
  • Marmellata di ciliegie q.b. • 252 kcal
  • Zucchero a velo per guarnire q.b.
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

I biscotti al burro con marmellata sono i dolcetti ideali per la merenda dei bambini o da servire agli amici con una tazza di tè. Questi squisiti biscottini sono realizzati con un impasto semplice a base di farina, zucchero, tuorli e burro, arricchiti al centro con squisita marmellata di ciliegie, o del gusto che preferite, e serviti con una spolverata di zucchero a velo. Una preparazione semplice e genuina, da realizzare in poco tempo: otterrete così dei biscotti al burro morbidi e profumati con cuore dolce di marmellata, da gustare da soli o in compagnia.

Come preparare i biscotti al burro con marmellata

Preparate l'impasto mettendo in una ciotola la farina con lo zucchero e i tuorli leggermente sbattuti, e impastate con le dita velocemente. Inserite il burro a tocchetti e continuate ad impastare fino a ottenere un composto liscio e omogeneo. Realizzate un filoncino, avvolgetelo nella pellicola trasparente e fate riposare in frigo per almeno mezz'ora. Tagliate poi il filoncino in pezzetti di circa 2 cm. Lavorateli con le mani, formando delle palline e sistemateli su una teglia rivestita di carta forno. Realizzate su ogni biscotto una piccola conca aiutandovi con un dito o con il manico di un cucchiaio di legno. Cuocete in forno preriscaldato a 180° per 15 minuti, collocandoli sul ripiano basso. Una volta pronti, lasciate intiepidire i biscotti al burro, e farciteli al centro con la marmellata, utilizzando un cucchiaino o con l'aiuto della sac à poche. Spolverizzateli con lo zucchero a velo e servite.

Consigli

Per la preparazione di questa ricetta potete utilizzare la marmellata che preferite o che avete in casa: albicocca, fragola, arancia, ecc…

Al posto della marmellata potete utilizzare anche mezza ciliegia candita, da inserire prima di cuocere i biscotti in forno.

Potete utilizzare anche una spara biscotti per realizzare delle forme diverse, ma l'impasto potrebbe risultare troppo compatto.

Chi preferisce potrà aromatizzare l'impasto con una bacca di vaniglia.

Praticate una conca profonda nei biscotti, per evitare che scompaia in cottura.

Se i biscotti si appiattiscono appena messi in forno, significa che l'impasto si è scaldato troppo. Il consiglio è di mettere i biscotti in frigo per un po', prima di cuocerli.

Se amate i frollini con la marmellata, potete preparare anche i biscotti occhio di bue, chiamati così perchè la loro forma ricorda quella dell'uovo al tegamino, oppure i biscotti ripieni di marmellata, realizzati con base di pasta frolla e cuore cremoso di marmellata.

Conservazione

Potete conservare i biscotti al burro con marmellata fino a 5 giorni all'interno di una scatola di latta o in sacchetti salva freschezza. Potete invece congelare l'impasto, se preferite.