ingredienti
  • Banane 3
  • Farina 00 200g • 750 kcal
  • Sale un pizzico • 750 kcal
  • Lievito in polvere per dolci 1 bustina • 600 kcal
  • Scorza di limone q.b. • 750 kcal
  • Acqua 280ml • 21 kcal
  • Olio di semi 20ml • 690 kcal
  • olio di semi per friggere 1 litro
  • zucchero per guarnire q.b.
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Le banane in pastella sono delle frittelle soffici e golose, facili e veloci da preparare. Le banane vengono ricoperte da una morbida pastella a base di farina e acqua e il risultato sono delle frittelle croccanti che possono essere arricchite anche con altri ingredienti.

Come preparare le banane in pastella

Preparate la pastella setacciando la farina e il lievito ed unitele in una ciotola capiente (1). Unite un pizzico di sale e la scorza di limone grattugiata. Aggiungete in una volta sola l'acqua e l'olio (2). Prendete una frusta per dolci e lavorate gli ingredienti facendo attenzione che non si formino dei grumi (3). Preparate una pastella cremosa e densa al punto giusto. Fate la prova con un cucchiaio, se si stacca lentamente allora la consistenza raggiunta è quella giusta.

Prendete le banane, sbucciatele e tagliatele a rondelle spesse circa un centimetro (4) , immergetele nella pastella e mescolate delicatamente così da farle amalgamare (5). Versate l'olio di semi per friggere in un tegame dai bordi alti. Fate arrivare l'olio a temperatura, prendete con un cucchiaio delle parti di impasto con due o tre fettine di banane e friggetele girandole con l'aiuto di una schiumarola. Tiratele via non appena si saranno leggermente gonfiate e ben dorate in superficie (6). Scolatele dall'olio in eccesso passandole delicatamente su un foglio di carta assorbente e passatele in un piatto con lo zucchero. Le vostre frittelle sono pronte per essere gustate!

Consigli

Per questa ricetta sono particolarmente indicate delle banane mature ma ancora abbastanza sode: è proprio in quel momento infatti che risultano più dolci e saporite.

Varianti

Per delle banane in pastella più dolci provate ad aggiungere la nutella.