ingredienti
  • Per la biga
  • Farina tipo 0 500 g • 349 kcal
  • Lievito di birra fresco 5 g
  • Acqua 275 ml • 79 kcal
  • Per la baguette
  • Farina per pizza croccante 250 g
  • Lievito di birra fresco 10 g
  • Acqua 100 ml • 79 kcal
  • Sale 1 cucchiaino • 661 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La baguette è un pane francese, conosciuto in tutto il mondo perché croccante all'esterno e morbido dentro e, ovviamente, per la sua forma allungata. Questo dettaglio è molto importante perché richiama un tassello della sua storia. Infatti, nella Francia del 1920, fu emanata una legge che proibiva di sfornare il pane prima delle quattro. Non era possibile quindi servire le classiche pagnotte di forma rotonda per la colazione. Perciò i fornai decisero di rimediare con la baguette, che si poteva preparare molto più rapidamente. Oggi in commercio si trovano anche quelle più corte, utilizzate in genere per i panini. Non solo, perché è possibile recuperare anche le varianti a base di cereali o farina integrale.

Come si prepara la baguette

Fate la biga. Mettete nella planetaria la farina 0(1), l'acqua e il lievito di birra sbriciolato (2) e avrete un risultato iniziale granuloso (3).

Quando l'impasto sarà solido ma umido (4) coprite con la pellicola e lasciate lievitare in frigo per 12 ore (5). Riprendete la biga lievitata e unite l'altra farina (6).

A filo versate l'acqua (7) nella quale avrete sciolto il restante lievito di birra fresco. Azionate l’impasto e unite il sale (8). Quando il panetto sarà ben consistente spegnete la planetaria (9). Fate lievitare per un'ora coperto con pellicola trasparente.

Una volta terminato il tempo dividete l’impasto lievitato in tre parti e lavorate il pane a mano su un piano (10).  Dopo averlo tirato per bene arrotolate i panetti  partendo dall'estremità (11) e scendendo fino alla fine (12).

Dategli la forma classica della baguette (13) e fate dei filoncini (14). Fate riposare mezz'ora coperti da un canovaccio (15) e cuocete in forno statico per 30 minuti a 200°.

Consigli

Ci sono delle preparazioni molto meno lunghe e più sbrigative per preparare la baguette. Se non avete le farine utilizzate anche la classica 00. Chi non avesse a disposizione la planetaria dovrà fare tutto a mano con un po' di pazienza.

Prestate molta attenzione alla creazione della biga, il preimpasto, che servirà poi per preparare tutto il pane. Come avrete notato non è presente l'olio extravergine d'oliva ma gli ingredienti sono sempre gli stessi: farina, lievito, acqua e sale.  L'ideale sarebbe preparare la baguette con il lievito madre, il sapore sarà davvero insuperabile.

Conservazione

Potete congelare la vostra baguette dividendola magari in più pezzi e riponendola all'interno di una carta forno e di un sacchetto gelo.