ingredienti
  • Per 12 tartine
  • Pomodori secchi 150 gr sott'olio • 227 kcal
  • Basilico 10 foglie • 15 kcal
  • Uova 1 • 21 kcal
  • Pecorino q.b. • 332 kcal
  • Olio extravergine di oliva q.b. • 79 kcal
  • Pepe nero q.b. • 79 kcal
  • Pane 2 fette di casereccio • 79 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Oggi vi ho proposto delle tartine ai pomodori secchi con marinata di pecorino ma nulla vi vieta di sostituire il formaggio pecorino con un altro tipo, per esempio la feta greca (molto adatta se preparate questa ricetta in periodo estivo). Vi basterá seguire lo stesso procedimento e utilizzare gli stessi ingredienti per ottenere però una tartina dal sapore più fresco ed estivo.

Come si fanno le tartine ai pomodori secchi con marinata di pecorino

Per preparare le tartine ai pomodori secchi con marinata di pecorino prendete le foglie di basilico, lavatele e tamponatele con una salvietta per eliminare l'eccesso di acqua. Tagliatele a julienne con un coltello affilato

prendete poi una manciatina di pepe nero in grani e pestatelo con un pestello, mettete il pecorino fresco tagliato a fettine sottili (come vedete in foto) e mettete il tutto in una ciotolina, cospargendo di olio extra vergine di oliva. Coprite la marinata con della pellicola trasparente e mettete a riposare in frigo per qualche ora (se possibile una notte intera)

Prendete un uovo e fatelo cuocere per circa otto minuti, così da renderlo sodo. Aspettate che si freddi e sgusciatelo.

prendete  i pomodori secchi sottolio, scolateli e metteteli su una carta assorbente in modo che perdano l'eccesso di olio.

Metteteli insieme all'uovo sodo in un mixer e riducete il tutto in crema. Nel caso il composto risultasse secco aggiungete qualche cucchiaino di olio extra vergine di oliva

ora la crema di pomodori secchi è pronta. Quando la marinatura sarà completa potrete "montare" le vostre tartine ai pomodori secchi e marinata di pecorino

Prendete le fette di pane casereccio e tagliatele come in foto, ottenendo dei rettangoli di circa quattro centimetri per otto. Io non ho fatto tostare il pane in forno e non ho tolto la crosta ai lati per dare un'immagine molto rustica  a questa tartina. Ciò non toglie che una passata in forno per qualche minuto, sotto al grill (diciamo per 3 minuti) renderà il pane croccante e la tartina molto gustosa.

Spalmate ogni tartina con uno strato abbondante di crema ai pomodori secchi

Decorate con le fettine di pecorino fresco che avete fatto marinare. Potete metterle così come sono, intere, oppure fare come me, che le ho ulteriormente tagliate per creare un motivo decorativo sulle tartine. Completate il tutto con la julienne di basilico e aggiungendo un po' del pepe della marinatura. Servite – se avete tostato il pane – immediatamente, prima che quest'ultimo si freddi e quindi possa indurire.