Avete davvero bisogno di una yogurtiera in casa? Questo dipende da quanta importanza date alla vostra alimentazione. Se pensate che sia sacrosanto avere il controllo su ciò che il vostro corpo assimila, state scappando il più velocemente possibile dai conservanti e siete amanti della frutta e dei prodotti di qualità, allora, sì. Ne avete bisogno.

Una yogurtiera è un robot da cucina che si dedica esclusivamente alla produzione di yogurt. Ne esistono di diverso tipo, abbinate a diverse fasce di prezzo. Ma, che siano esse professionali o casalinghe – nella sezione dedicata alle yogurtiere su Amazon ne trovate veramente di tutti i tipi -, queste macchine da cucina hanno un solo scopo: aiutarvi a portare in tavola la qualità.

Pensateci: con un attrezzo del genere tra le mani, potrete scegliere quale gusto di yogurt preferite avendo la certezza di assaporarlo davvero. Il rischio che si corre con i prodotti confezionati, infatti, è che il gusto di un alimento non si senta al massimo.

Considerate anche che, come direbbero le più sagge delle nonne, "non sai mai cosa ci mettono dentro". Passate mesi a rincorrere la linea perfetta e poi mangiate conservanti e additivi? No, non sarebbe piacevole.

Quindi, yogurtiera sia.

Per prima cosa, fatevi un'idea di quali siano le migliori in circolazione sul web.

Yogurtiere: i 10 modelli migliori selezionati per voi

1. Yogurtiera Girmi

Tra i marchi più consigliati dagli utenti del web, c'è sicuramente la Girmi. La yogurtiera di questo marchio ha una capacità di 1 litro e mezzo e un pratico coperchio con maniglia. In particolare, questo prodotto è l'ideale per coloro che amano sperimentare e non vogliono fermarsi alle ricette base. In dotazione, infatti, sono presenti gli accessori per la produzione di yogurt greco, alimento ricorrente nelle diete alimentari. Trovate questa yogurtiera su Amazon a 22 euro.

2. Yogurtiera Severin

Piccola, pratica da trasportare in giro, ma di ottima qualità: parola di chi ha già potuto usufruire di questa yogurtiera. Non solo è realizzata con un design impeccabile, ma è anche estremamente funzionale. Al suo interno, infatti, ci sono 7 vasatti, che vi permetteranno di produrre diversi tipi di yogurt contemporaneamente. Alla frutta, al cioccolato o semplice? Nessun problema, potrete prepararli nello stesso momento, risparmiando del tempo che potrete dedicare ai vostri ospiti. Potete acquistarla su Amazon a 28 euro.

3. Yogurtiera Ariete 621

Un nome, una garanzia. Stando alle recensioni, se volete il top della gamma in fatto di yogurtiere, dovete sceglierne una del marchio Ariete. Questo modello, in particolare, è anche molto economico. Ottimo prodotto per chi ha bisogno di coprire una settimana di pasti: con 1 litro di latte, infatti, potete produrre fino a 6 porzioni di yogurt. Trovate questo prodotto online a partire da 18 euro.

4. Yogurtiera Ariete 85

Altro prodotto Ariete fortemente consigliato. Questa yogurtiera vi permette di preparare il vostro yogurt dividendolo già in 6 comodi vasetti. Inoltre, all'interno della confezione, trovate anche alcune ricette per realizzare nuovi tipi di yogurt. Dunque, questo modello è comodo anche per chi è alle prime armi. Questo modello Yogurtella è disponibile su Amazon a partire da 16 euro.

5. Yogurtiera Ariete 626

Ultimo prodotto Ariete che vi consigliamo. Questo elettrodomestico è dotato di 6 vasetti  ed è disponibile in due colorazioni. Dopo 12 ore di lavorazione avrete uno yogurt gustoso pronto per voi. Occhio però: questo modello non è dotato di timer, quindi occhio all'orologio! Potete acquistare questa yogurtiera su Amazon a 37 euro.

6. Yogurtiera Leogreen

6, 7 o 12 vasetti: con questo prodotto avete ampia scelta. In base alle vostre esigenze, potete acquistare la versione del prodotto che preferite, con più o meno vasetti. I tempi di lavorazione e le capacità dei singoli vasetti non cambiano. In 8 ore avrete un prodotto fresco e di qualità, di cui il vostro corpo potrà beneficiare. La versione più consigliata dagli utenti è quella con 6 vasetti, la potete trovare su Amazon a 32 euro.

7. Yogurtiera Rosenstein

Prodotto consigliato per chi fa un uso sporadico dello yogurt e non è avvezzo alla sperimentazione di numerosi gusti. Seppur pratico e semplice da utilizzare e pulire, questo prodotto è dotato di un solo vasetto. Può produrre fino ad 1 litro di yogurt alla volta. Questo modello su Amazon è disponibile a 27 euro.

8. Yogurtiera CuisinArt

Rispetto agli altri modelli di yogurtiere che vi abbiamo proposto, questo è sicuramente più professionale. Infatti, non solo è realizzata in acciaio inossidabile, ma è anche provvista di doppia temperatura, poichè è adatta alla preparazione degli yogurt, ma anche a quella dei formaggi cremosi. Quindi, con un solo macchinario avrete a disposizione una doppia funzione. Questa yogurtiera CuisinArt, su Amazon è in vendita a 65 euro.

9. Yogurtiera Duronic

Siamo di fronte ad un modello all'avanguardia: timer impostabile, display digitale, motore potente. Nel tempo che preferite avrete un risultato di qualità, tenendo a mente che avete a disposizione 8 vasetti. La Yogurtiera Duronic è in vendita su Amazon a partire da 40 euro.

10. Yogurtiera Gaia

Per ultimo vi presentiamo un secondo modello professionale. Si tratta di una yogurtiera in acciaio inox con 12 vasetti, un coperchio trasparente per tenere sotto controllo il processo di lavorazione e un display a led che vi segnala il tempo rimanente e la temperatura impostata. Il risultato sarà eccellente. Potete acquistarla su Amazon a 40 euro.

Cos'è una yogurtiera

Vi abbiamo mostrato quali sono i migliori modelli di yogurtiera in vendita su Amazon. La nostra scelta è ricaduta sui modelli più recensiti, più acquistati e con potenzialità migliori segnalate.

Per questo motivo, adesso vi aiuteremo a capire quali sonno le caratteristiche a cui dovete prestare attenzione.

Per farlo, dobbiamo però prima chiarire un'altra cosa: cos'è una yogurtiera e a cosa può esservi utile.

Una yogurtiera è un elettrodomestico utile per la produzione di yogurt. Fino a qualche tempo fa, era uno strumento utilizzato per lo più a livello professionale. Ma, da qualche tempo si è cominciato a parlare di alimentazione sana, corretta ed equilibrata in maniera diffusa e in molti hanno cominciato a prestare sempre maggiore attenzione ai cibi che portano sulla loro tavola. Di conseguenza, sono stati immessi sul mercato diversi modelli di yogurtiere casalinghe, di facile utilizzo e pratiche da tenere in casa.

Come fare lo yogurt con la yogurtiera

Il suo utilizzo è molto semplice. Basta versare, nei contenitori a disposizione, latte, zucchero e ciò che preferiamo – cioccolato, mela, pera, banana, cereali – seguendo le ricette che si trovano online o che avete ricevuto con l'acquisto dell'elettrodomestico. Prestare attenzione alle dosi degli ingredienti è molto importante, per avere come risultato finale uno yogurt davvero gustoso.

L'importanza di una yogurtiera sta nel fatto che, utilizzando questo strumento, siete padroni al 100% di ciò che mangerete. Avrete la certezza, quindi, di non mangiare sostanze nocive al vostro organismo, non adatte alla dieta che state seguendo o che possono risvegliare una vostra eventuale intolleranza alimentare.

Il fatto che lo yogurt realizzato in casa non presenti conservanti, non significa che debba essere mangiato al momento: potete tenere i vasetti prodotti in frigo per una settimana circa, come uno yogurt confezionato qualsiasi.

Quale modello di yogurtiera rispetta le vostre esigenze? Guida all'acquisto

Sicuramente, adesso, avrete le idee già un po' più chiare sull'argomento ‘yogurtiere'. Ma cerchiamo di andare un po' più nello specifico. Quali sono le caratteristiche a cui prestare attenzione?

In primo luogo, dovete ponderare bene il numero di vasetti che possono essere utilizzati contemporaneamente. Se avete in mente di fare un uso frequente della yogurtiera o di aver bisogno di più tipi di yogurt contemporaneamente, vi conviene acquistarne una con un numero elevato di vasetti a disposizione. Come avete visto, ci sono modelli che permettono di utilizzare fino a 12 vasetti nello stesso momento. O, addirittura, potete pensare di acquistare il modello di yogurtiera a caraffa, per una produzione ancora maggiore di yogurt.

Se, invece, pensate di voler fare uno uso più sporadico di questo strumento, allora potrete scegliere un modello con meno vasetti. E, sicuramente, quello a caraffa non fa al caso vostro.

A proposito di tempi, tenete a mente che una yogurtiera lavora in media per 8-12 ore. Quindi, avere a disposizione un numero elevato di vasetti è davvero importante.

Il materiale dei vasetti è indifferente, siano essi in vetro o in plastica il risultato non cambia: il vostro yogurt sarà comunque di qualità. Però, è anche vero che utilizzare vasetti in vetro permette di poterli risciacquare e riutilizzare e, quindi, controllare lo spreco di plastica a favore dell'ambiente.

In ultima istanza, vi segnaliamo un particolare tipo di yogurtiera, poco diffuso, ma comunque presente sul mercato: si tratta di una yogurtiera altamente professionale, che permette di portare in tavola anche formaggi fusi. Questo macchinario ha, dunque, una doppia funzione. Ancora una volta riflettete sulle vostre esigenze, prima di decidere se questo modello fa al caso vostro.

Se ancora non siete convinti su quale modello acquistare, vi ricordiamo che potete sempre fare riferimento alla sezione di Amazon dedicata alle yogurtiere e scoprire altri modelli.