ingredienti
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La torta tiramisù è un dolce da preparare in occasioni speciali, in cui invece del classico tiramisù preferite proporre ai vostri ospiti una soluzione ugualmente golosa ma più originale e di effetto. Questa torta prevede almeno tre strati di pan di Spagna, una bagna al caffè ed una farcitura con una crema al mascarpone. Questa crema è molto semplice da preparare, per sicurezza conviene realizzare uno sciroppo con cui pastorizzare le uova, un'operazione che può sembrare complicata ma in realtà è facile e veloce. Inoltre, il segreto per una crema al mascarpone unica, come quella realizzata da Montersino, è quello di aggiungere la panna montata, perché le dona un sapore più delicato, è un trucco ben sperimentato, ed il risultato è davvero da leccarsi i baffi!

Come preparare la torta tiramisù.

Preparate il pan di Spagna versando in una ciotola le uova, lo zucchero (1) e la vanillina e mescolando con le fruste elettriche oppure con una frusta a mano(2), per almeno 10 minuti, fino ad ottenere un composto abbastanza gonfio e spumoso. Aggiungete la farina setacciata (3), incorporandola poco alla volta al composto con l'aiuto di una spatola, compiendo un movimento dal basso verso l'alto. Versate l'impasto in una teglia di 24 cm foderata di carta forno. Fate cuocere il pan di spagna in forno statico a 180°per 40 minuti. Una volta cotto, lasciatelo intiepidire prima di tagliarlo per ricavarne tre dischi.

Procedete con la crema al mascarpone: preparate lo sciroppo con cui pastorizzare le uova facendo cuocere in un pentolino, a fuoco medio, l'acqua e 60 gr di zucchero (4). Aiutatevi con un termometro da cucina, controllando che lo sciroppo raggiunga una temperatura di 121°. Nel frattempo, versate i tuorli con lo zucchero restante (5) in una ciotola e montateli con l'aiuto delle fruste elettriche, aggiungete lo sciroppo a filo, e montate il composto per circa 10 minuti, finché non risulterà spumoso. In una ciotola a parte montate la panna (6).

Aggiungete il mascarpone al composto a base di tuorli e zucchero, aiutandovi con una spatola. Incorporate anche la panna montata, facendo un movimento dal basso verso l'alto, cercando di non smontare il composto (7). Preparate il caffè per la bagna, versatelo in una ciotola (8) e zuccheratelo a vostro piacimento. Tagliate il pan di Spagna a strati (9) ricavandone 3 dischi dello stesso spessore.

Posizionate il disco che servirà come base sul piatto da portata e versatevi sopra il caffè. Riempite la sac-a-poche con 1/3 della crema al mascarpone e farcite il primo strato della torta, procedendo come nella foto (10). Ricoprite con il secondo strato e ripetete lo stesso procedimento. Una volta terminati i dischi di pan di Spagna, guarnite la superficie della torta con la crema rimasta (11). Terminate spolverizzando con il cacao amaro in polvere (12).

Consigli.

  • Se dovete realizzare una torta tiramisù per bambini, potete sostituire la bagna al caffè con latte e cacao.
  • Se preferite una crema meno calorica, potete sostituire il mascarpone con la ricotta.
  • Conservate la torta tiramisù in frigo per massimo 3 giorni. Potete anche congelarla per circa 2 settimane in freezer.
  • Potete arricchire la bagna al caffè con il Baileys o con un goccio di rum.
  • Per una teglia da 28 cm basterà raddoppiare le dosi del pan di Spagna indicate nella ricetta.

Varianti.

Torta tiramisù senza uova.

La variante più leggera della torta tiramisù è quella con una crema tiramisù senza uova, in cui basterà realizzare una crema al mascarpone mischiando i 500 gr di mascarpone con 250 gr di panna montata e 130 gr di zucchero. Per dare più carattere alla crema potete anche aggiungere qualche cucchiaio di caffè.