ingredienti
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La torta rovesciata all’ananas è un dolce leggerissimo, che ricorda nella preparazione la tarte tatin,  sormontato da una cascata di dorato caramello che lo rende goloso ed appetitoso. Perfetta per l’ora del tè con le amiche ed ideale per la merenda dei più piccoli.

Come fare la torta rovesciata all’ananas.

Preriscaldate il forno a 180°C in modalità statica.
In una planetaria (ma anche in una ciotola aiutandovi con delle fruste elettriche o a mano) montate le uova con lo zucchero per almeno 10 minuti (1). Fondete il burro ed aggiungetelo al latte. Quando le uova saranno ben montate, aggiungete a filo il latte ed il burro (2). A questo punto, unite, un cucchiaio per volta, la farina ed il lievito setacciati insieme (3) e per ultimo la scorza del limone.

Foderate il fondo di una tortiera con della carta forno, cospargetelo con lo zucchero e distribuite qua e là dei ciuffetti di burro (4). Disponete le fette di ananas (5), versatevi su il composto (6), livellatelo e infornate per circa 40 minuti. Fate sempre la prova con lo stuzzicadenti. Tra le fettine di ananas, inoltre, potrete anche mettere delle noci sbriciolate.

Questo tipo di torta non necessita di bagna grazie alla sua golosa copertura al caramello, che si prepara sciogliendo 120 g di zucchero con 75 ml d'acqua e, solo dopo che sarà diventato dorato, aggiungendo 10 g di burro.

Consigli e idee.

Uno dei trucchi della torta rovesciata all'ananas è il caramello nel fondo della tortiera: c'è chi lo usa fare cuocendolo direttamente sulla teglia ma questo passaggio non l'ho inserito nella ricetta originale perché non incontra i gusti di tutti.

Se amate il sapore dell’ananas e volete provare una torta diversa da quella rovesciata, potreste fare la torta mimosa all’ananas. Seguite la ricetta tradizionale della Torta mimosa e aggiungete alla crema dei pezzetti d’ananas bagnando il pan di Spagna con dello sciroppo o del succo d’ananas.

In quanti modi si può fare una torta rovesciata?

Torta rovesciata all’ananas e arancia.

Alternate alle fette di ananas delle fette di arancia e, invece di usare la scorza del limone usate quella d’arancia.

Torta rovesciata all’ananas senza glutine.

Questo stesso dolce può essere fatto utilizzando il mix senza glutine disponibile in commercio, ma potreste farla anche con la farina di mais o di riso tagliandole sempre con un po’ di fecola di patate (50g di fecola ogni 200 g di farina).

Torta rovesciata all’ananas e cioccolato.

Potreste rendere ancora più golosa la vostra torta, aggiungendo un paio di cucchiai di cacao al’impasto o delle gocce di cioccolato.

Torta rovesciata all’ananas e cocco.

Levate 30 g di farina e sostituitela con altrettanti grammi i farina di cocco, darete un tocco esotico e goloso.

Torta rovesciata all’ananas senza latte.

Sostituendo il burro con l’olio (80g) e il latte con pari quantità di acqua, la vostra torta sarà perfetta per chi è intollerante al lattosio.

Torta rovesciata all’ananas vegana (senza burro, uova e latte)

Per una torta rovesciata all’ananas vegana, potrete sostituire il latte o con l’acqua o con il latte di soia, le uova con lo yogurt anch’esso di soia (1 uovo=60 ml yogurt) ed il burro con l’olio (80g)..

Torta rovesciata all’ananas farcita.

Per una torta ancora più ricca, potreste tagliarla a strati e farcirla con crema pasticcera semplice o alla quale avrete aggiunto dei pezzetti di ananas.

Torta rovesciata all’ananas con farina integrale.

Anche la farina integrale si sposa bene con l’ananas e questo tipo di preparazione.

Quante calorie ha la torta rovesciata all’ananas?

Una fetta di torta rovesciata all’ananas contiene circa 310 kcal, per renderla più light potrete optare per l’utilizzo dell’olio al posto dello zucchero e del latte parzialmente scremato o, addirittura, dell’acqua al osto del latte.