difficoltà
Media
tempi
37min
dosi per
6 persone
calorie
450
ingredienti
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La torta fredda allo yogurt è un dolce che non richiede cottura, facile da realizzare con una base croccante di biscotto e crema allo yogurt morbida. Si può preparare anche senza colla di pesce e accompagnarla con frutta fresca di stagione.

Come si prepara la torta fredda allo yogurt.

Preparate la base della torta: mettete i biscotti in un frullatore e riduceteli in polvere. Aggiungete il burro fuso, lo zucchero e mescolate fino ad ottenere un composto umido.

Imburrate una tortiera a cerniera del diametro di 20 centimetri e versatevi il composto. Pressate il composto con il dorso di un cucchiaio fino a creare la base della vostra torta fredda allo yogurt.

Ora occupatevi della crema fredda.

Ammorbidite la colla di pesce in una ciotolina con acqua fredda. Fatela sciogliere in un pentolino con due cucchiai di yogurt e un cucchiaio di latte. Spegnete il fuoco appena si sarà sciolta e lasciate intiepidire il tutto. Intanto montate la panna e zuccheratela con due cucchiai di zucchero a velo. Aggiungete lo yogurt e la colla di pesce intiepidita. Mischiate il tutto con una frusta da cucina con molta lentezza e con movimenti dal basso verso l'alto. Una volta pronto trasferite il composto nella tortiera e livellatelo bene con l'aiuto di un cucchiaio.

Decorate la torta fredda allo yogurt con il succo delle amarene sciroppate e qualche amarena posta al centro. Mettete la torta in frigo e fatela rassodare per circa tre ore. Se risulta troppo dura, basta tenerla una decina di minuti fuori dal frigo prima di consumare.

Torta fredda allo yogurt: consigli.

  • La torta fredda allo yogurt può essere fatta senza panna rendendola light usando lo yogurt greco invece che quello normale. Usate mezzo chilo di yogurt e 50 cl di latte in modo da non mettere la panna. Se volete farla senza lattosio, potete usare per la torta fredda, al posto dello yogurt, latte di riso e margarina.
  • Per farla senza glutine, potrete comprare dei biscotti gluten free per realizzare la base. Se si hanno difficoltà a reperirli, si può anche sostituire la base di biscotti con una pasta frolla preparata con farine senza glutine, come quella di riso.
  • Per farla alla frutta, utilizzate dello yogurt alla frutta per la crema e decorate con frutta fresca.
  • Per farla al cioccolato, aggiungete, a filo, nel ripieno tre cucchiai di nutella. Sulla torta, invece, fate una spolverata di cacao zuccherato.
  • Se la crema è venuta troppo liquida può dipendere da due cose: lo yogurt usato non è abbastanza cremoso, o la panna non è stata montata a dovere.

Conservazione.

La torta fredda allo yogurt si conserva per un paio di giorni se mantenuta in frigo coperta con pellicola.