ingredienti
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La torta alla Nutella è un dolce semplice e veloce da preparare e si presenta morbida, soffice e leggermente umida. La potete preparare per un compleanno, portarla a lavoro, mangiarla con gli amici, prepararla per la merenda dei bimbi. Si fa ad occhi chiusi ed è un vero piacere assaporarla.

Ci sono tante varianti di questa torta, partiamo da quella base e andiamo scoprendo tutte le possibili modifiche per renderla perfetta per ogni occasione.

Come si fa una torta alla nutella.

Preriscaldate il forno statico a 180°C.
In una planetaria (ma anche in una ciotola aiutandovi con delle fruste elettriche o a mano) montate le uova con lo zucchero per almeno 10 minuti (1). Trascorso il tempo, con le fruste sempre in movimento, aggiungete il latte a filo (2) e la Nutella resa morbida o scaldata a bagnomaria o al microonde (3).

Quando il tutto sarà ben amalgamato, aggiungete, un cucchiaio per volta la farina ed il lievito setacciati insieme (4), versate il composto in una tortiera imburrata (la torta raddoppierà di volume, riempite la tortiera per metà, se dovesse avanzare del composto, potrete cuocerlo in stampini da muffin) ed infarinata ed infornate per circa 50 minuti.
Una volta cotta, lasciate raffreddare e servite o cospargendo la superficie con dello zucchero a velo oppure, come nel mio caso, con altra Nutella e nocciole tostate (6).

Cottura.

Io preferisco sempre cuocere la torta in forno statico per evitare che asciughi troppo e cresca storta.
Esistono poi delle pentole fornetto ce si prestano ugualmente bene per la sua cottura; inoltre, se opterete per una versione senza lievito, potreste cuocerla persino in padella!

Torta alla Nutella di ogni forma per tutte le occasioni.

La ricetta base della torta alla Nutella si presta per ogni forma di tortiera, sbizzarritevi dunque a realizzarla a forma di cuore, magari se siete alla ricerca di un dolce veloce per San Valentino, oppure a forma di fiore per l’arrivo della primavera. Perfetta se servita con zucchero a velo per le feste di compleanno dei più piccoli o farcita con crema al cioccolato o con altra Nutella per quelle dei più grandi.

Sono molto apprezzati questi due formati

  • Ciambella alla nutella: variante della ciambella marmorizzata, è un dolce soffice perfetto sia per colazione che per merenda ed è un impasto di vaniglia con nutella e granella di nocciole.
  • Rotolo alla nutelladolce classico e molto goloso. Facile da preparare, ha una base arrotolata di pasta biscotto con una farcitura di nutella e nocciole.

Varianti.

Partendo da questa ricetta, possiamo apportare diverse modifiche in base a diverse esigenze; ad esempio

  • si può fare senza lievito: il risultato sarà quello di una torta morbida e cremosa, l’esempio perfetto è quello della torta magica;
  • si può fare senza zucchero: la Nutella contiene già una buona quantità di zucchero, potreste anche ometterlo e lasciare la ricetta base così com’è;
  • si può aggiungere il cacao se la volete più scura e cioccolattosa;
  • si può farcire con crema rocher, con la stessa Nutella e con una classica crema pasticcera sia alla vaniglia che al cioccolato.

Vediamo adesso qualche variante più particolare

Torta alla Nutella e panna.

La torta alla Nutella e panna è veloce da preparare e assomiglia ad una Kinder Pinguì. Un pan di spagna al cacao farcito con una crema composta da metà parte Nutella e metà parte panna montata, amalgamate insieme delicatamente sino a creare una crema leggerissima.

Torta alla Nutella senza burro né uova (vegana)

Per preparare una torta alla nutella senza burro né uova, potete sostituire il latte o con acqua o con latte di soia, le uova con lo yogurt anch’esso di soia (1 uovo=60 ml yogurt) e la Nutella con quella vegana facilmente reperibile in commercio o farla da voi frullando nocciole, zucchero, olio e latte di soia esattamente in queste proporzioni 6:3:1:4. Dopo aver ottenuto un composto spumoso, amalgamate la farina con il lievito, aggiungete tre cucchiai di nutella vegana e mischiate fino a ottenere un composto liquido. Foderate uno stampo per torte con carta forno e versateci il composto. Infornate a una temperatura di 180 gradi per 40 minuti.

Torta alla Nutella con pasta sfoglia.

Sono due i principali modi con i quali potreste realizzare una torta alla Nutella utilizzando la pasta sfoglia, il primo è ricreando una sorta di crostata foderando una tortiera con la sfoglia, farcire con la Nutella e ricoprire con altra sfoglia ed infornare, oppure realizzare un millefoglie cuocendo la sfoglia a solo e alternandola con strati di Nutella e altra sfoglia.

Torta alla Nutella senza glutine.

Per preparare la torta alla nutella senza glutine, dovete sostituire la farina di grano con i mix di farine per dolci senza glutine che si trovano in commercio, ma potete sostituirla anche con la farina di riso e la fecola di patate (50g di fecola ogni 200 g di farina di riso). Per la variante vegan, utilizzate la nutella di soia.

Conservazione.

La torta alla Nutella si conserva morbida e profumata per un massimo di 5 giorni se ben coperta da una campana di vetro o conservata in un contenitore ermetico. Potrete anche congelarla, personalmente tendo a farlo solo se non l’ho farcita e/o decorata con la Nutella in quanto, una volta scongelata, preferisco sempre passarla in forno a 180° per qualche minuto così da eliminare eventuale umidità.