ingredienti
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La torta all'arancia e yogurt è un dolce semplice da preparare e soffice ed è perfetta per le colazioni domenicali o per una gustosa merenda. È una torta che non necessita di farciture e che può essere servita a fine pasto.

Come preparare la torta all'arancia soffice e morbida.

Grattugiate la scorza di due arance e filtratene il succo con un colino per trattenere i semi.

Fondete il burro a bagnomaria e utilizzatelo a temperatura ambiente. Unite il lievito alla farina. Imburrate ed infarinate lo stampo.
In una ciotola, sbattete velocemente le uova con lo zucchero e un pizzico di sale (1), aggiungete lo yogurt (2) e successivamente la scorza delle arance ed il succo (3).

Unite il burro al composto precedentemente ottenuto (4) e la farina poco per volta sempre setacciandola (5). Versate l'impasto appena ottenuto nella tortiera e cuocete in forno preriscaldato a 180° per circa 40 minuti. Fate sempre la prova stuzzicadenti per vedere se è cotta.
A piacere, decorate la superficie della torta, una volta che sarà a temperatura ambiente, con zucchero a velo (ne bastano due cucchiai) e fette d'arancia. Spargete lo zucchero a velo solo dopo aver posizionato le arance così non si formeranno aloni umidi su questo.
Servitela accompagnando ogni fetta con un cucchiaio di crema all'arancia.

Consigli.

Per fare una torta all'arancia alta, soffice e morbida ci sono delle regole base a cui prestare attenzione

  • rispettare sempre le proporzioni tra la quantità d’impasto e la dimensione e la forma della teglia indicate nella ricetta;
  • montare albumi e aggiungerli sempre alla fine;
  • utilizzare le uova sempre a temperatura ambiente;
  • montare per prima cosa i rossi con lo zucchero sino ad ottenere un composto chiaro e spumoso, aggiungere gli altri ingredienti lasciando per ultimi gli album ben montati;
  • fare in modo di avere la teglia già pronta per versare subito il composto appena ottenuto;
  • non aprire mai il forno prima che siano trascorsi almeno 15 minuti e, in ogni caso, evitare di lasciare lo sportello del forno aperto più di qualche secondo altrimenti rischiereste di interrompere la lievitazione e vi trovereste con una torta che inizierà a sgonfiarsi diventando bassa, specialmente al centro ed il più delle volte restando cruda,
  • non levate la torta subito dalla teglia, ma lasciate che raffreddi, c’è anche chi consiglia di lasciarla intiepidire nel forno spento.

Varianti.

Torta all'arancia senza uova.

Per fare la torta all'arancia senza uova basta aumentare la parte liquida di tutti gli ingredienti aggiungendo il latte. Inoltre, un uovo medio può essere sostituito con: mezza banana ben matura schiacciata, 40 g di polpa di mele grattugiata, mezzo vasetto di yogurt oppure 3 cucchiai di burro d’arachidi anche se quest’ultimo tende ancora di più a modificare il gusto;

Torta all'arancia vegan.

La torta all'arancia vegan è senza burro, senza latte e senza uova ed è molto facile da preparare. Come sempre, tra gli ingredienti c'è la scorza d'arancia ma anche acqua, farina, zucchero e olio extra vergine di oliva.

Torta all'arancia e cioccolato.

La torta di cioccolato all'arancia è una variante gustosa della classica torta all'arancia e può essere un'ottima torta di compleanno grazie al suo abbinamento particolare. Potete anche realizzarla con gocce di cioccolato passate nella farina unite, all'ultimo, nell'impasto.

Torta all'arancia e mandorle.

La torta all'arancia e mandorle è una torta facile da realizzare e da provare a colazione per risvegliarsi col sorriso. Potete prepararla anche col bimby ed è gustosissima se servita con una spolverata di zucchero a velo.