difficoltà
Facile
tempi
20min
dosi per
8 persone
calorie
300
ingredienti
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

I tartufini al tiramisù ripieni di Nutella sono un'idea davvero golosa e semplice da realizzare. Sentirete il sapore del classico tiramisù in un unico boccone, con il gusto unico del mascarpone e un cuore di crema alle nocciole che vi sorprenderà. Sono ottimi da servire a fine pasto o per un buffet di dolci e per realizzali bastano pochi ingredienti: mascarpone, zucchero a velo, caffè, e savoiardi, oltre alla nutella e al cacao amaro per ricoprirli esternamente. Un dolce senza uova che piacerà a tutti: questi teneri bon bon infatti si sciolgono in bocca al primo morso. Vediamo allora come preparare i tartufini al tiramisù, una ricetta last minute buonissima e irresistibile che si prepara in pochi minuti.

In una terrina mettete il mascarpone, lo zucchero a velo e la tazzina di caffè ristretto amaro e lavorate gli ingredienti con una frusta a mano o con una forchetta.(1) Mescolate bene fino ad ottenere una crema dalla consistenza omogenea e liscia.(2) Aggiungete poi i savoiardi sbriciolati con le mani o passati precedentemente nel mixer.(3)

Amalgamate bene i savoiardi al resto degli ingredienti fino ad ottenere un composto ben omogeneo e mettete a riposare in frigo per 30 minuti oppure in freezer per almeno 10 minuti.(4) Una volta preso dal frigo, prendete un po' di impasto tra le mani e schiacciatelo.(5) Ora aggiungete al centro la Nutella o comunque della crema di nocciole.(6)

Richiudete bene il composto formando una pallina.(7) Ora passate i tartufini al tiramisù nel cacao amaro roteandoli, così da non perdere la forma sferica.(8) Una volta pronte le vostre praline al tiramisù, inseritele in dei piccoli pirottini prima di servire. (9)

Consigli.

Vi consigliamo di lasciare i tartufini al tiramisù in frigo almeno per un'oretta, prima di servirli, affinché tutti i sapori si leghino alla perfezione.

Il riposo in frigo o in freezer prima della preparazione è importante in quanto rende l'impasto meno appiccicoso.

Riguardo ai savoiardi, attenetevi alle quantità della ricetta: aggiungerne altri potrebbe rendere l'impasto secco e asciutto.

Al posto della Nutella o comunque della crema alle nocciole, potete farcire i vostri tartufini al tiramisù con crema al cioccolato bianco o al pistacchio. Chi invece non preferisce il ripieno al cioccolato potrà creare i tartufini e passarli direttamente nel cacao amaro senza aggiungere il ripieno cremoso.

Se siete allergici e avete necessità di utilizzare biscotti senza uova, sostituite i savoiardi con biscotti secchi senza uova. Anche il mascarpone può essere sostituito con della ricotta.

Infine, al posto del cacao amaro, potete utilizzare il cocco grattugiato per spolverare i vostri tartufini.

Come conservare i tartufini al tiramisù.

I tartufini al tiramisù con cuore di Nutella possono essere conservati in frigo non più di 4 giorni all'interno di un contenitore con chiusura ermetica.