ingredienti
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

I ravioli agli asparagi sono un primo piatto saporito e facile da realizzare. Nella nostra ricetta vi proponiamo dei deliziosi ravioli agli asparagi e tofu, il cui sapore molto particolare si armonizza molto bene con quello degli asparagi stessi. Utilizziamo della farina di semola di grano duro per realizzare la pasta dei ravioli, senza utilizzare le uova, e otterremo la farcia mischiando il tofu tritato con gli asparagi cotti e tritati e le erbe aromatiche. Un mix di ingredienti che esalta il sapore delicato degli asparagi. Ma ecco come prepararli in poco tempo.

Come preparare i ravioli agli asparagi.

Per preparare la pasta mettete in una ciotola la farina di semola, il sale e la curcuma, che dà colore e sapore all'impasto, aggiungete poi l'olio e cominciate a mescolare.(1) Poco alla volta aggiungete l'acqua e mescolate ancora.(2) Impastate prima con il cucchiaio poi a mano, fino ad ottenere un composto sodo e liscio.(3)

Quando l'impasto è ben legato continuate ad impastare su un piano e formate un panetto liscio che dovrà riposare per alcuni minuti in una ciotola coperta con pellicola trasparente.(4) Ora tagliate a fettine gli asparagi lasciando intere le punte.(5) Cuoceteli a fuoco medio con olio e sale per alcuni minuti rigirando di tanto in tanto: se la fiamma non è troppo alta non c'è bisogno di aggiungere acqua.(6)

Stendere la pasta con la macchina prima con lo spessore più grande via via sempre più piccolo fino a raggiungere lo spessore di 1 mm, aggiungere farina se necessario.(7) Disporre le strisce di pasta su un canovaccio pulito in modo che perda l’umidità eccessiva.(8) In una ciotola tritate il tofu e gli asparagi, che hanno cotto circa 30 minuti.
Aggiustare di sale e olio il ripieno e aggiungete una manciata di erbe aromatiche.(9)

Adagiate la prima sfoglia sulla raviolatrice, disponete negli spot il ripieno.(10) Richiudete poi con la seconda sfoglia. Con un matterello tagliate i ravioli e toglieteli dallo stampo.(11) Cuoceteli in acqua bollente e salata per 3-4 minuti e conditeli a piacere. (12)

Consigli.

Al posto del tofu potete anche utilizzare la ricotta, aggiungendo anche un po' di noce moscata, per un ripieno morbido e profumato. I ravioli con asparagi e ricotta possono essere conditi con burro e salvia o altre erbe aromatiche a piacere.

Potete condire i ravioli agli asparagi e tofu con una semplice spolverata di parmigiano e le punte degli asparagi passate in padella.

Se volete dare colore ai vostri ravioli agli asparagi potete condirli anche con lo zafferano: fate appassire in una padella le punte di asparagi, aggiungete poi lo zafferano sciolto in poco brodo vegetale. Una volta scolati i ravioli mescolateli bene al condimento prima di servire.