ingredienti
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Le polpette di verdure sono un secondo piatto facile da preparare e gustoso e si realizzano mescolando nell'impasto diversi tipi di verdure e aggiungendo la patata, che dà più consistenza alle polpette. L'origine di questo piatto è contadino e si preparava soprattutto per utilizzare, in un'unica ricetta, tutte le verdure offerte dall'orto, a seconda della stagione. Le abbiamo cotte al forno proprio per renderle più leggere e meno caloriche.

Come fare le polpette di verdure.

Lavate le verdure, tagliatele a pezzetti e fatele cuocere in una pentola per trenta minuti. Non appena sono cotte, scolate il brodo e le fate raffreddare.

Aggiungete il tofu, due cucchiai di salsa di soia, le erbe aromatiche, un uovo e un pizzico di sale. Frullate con un frullatore fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.

Aggiungete il pane grattugiato e mescolate. Formate le polpette adagiandole su un foglio di carta forno. Fatele di piccole dimensioni per farle mangiare ai bambini.

Cuocete a 200° per circa 15/20 minuti. Servite le polpettine accompagnate ad una salsa che preferite e gustatele anche fredde.

Come accompagnare le polpette di verdure.

Le polpette di verdure possono essere accompagnate da una salsa con aglio e peperoncino: tritate 1 spicchio di aglio e 1 peperoncino, un mazzetto di rucola e unite questi ingredienti a uno yogurt bianco. Se amate la senape, invece, unite due cucchiai di senape all'antica a un cucchiaino di miele e a un filo di olio extra vergine di oliva, amalgamate tutti gli ingredienti con una forchetta e usate la salsina per le polpette di verdure.

Consigli.

Prima di formare le polpette di verdure, inumidite bene le vostre mani così da non far attaccare l'impasto. Fare delle polpettine non solo è ottimo per far mangiare le verdure ai bambini ma anche per garantire una cottura uniforme.

Conservazione.

Le polpette di verdure si possono conservare in frigo in un contenitore ermetico per un paio di giorni e si possono congelare sia crude che cotte solo se si utilizzano ingredienti freschi.

Varianti.

Le polpette di verdure possono anche essere fatte senza uova, in versione vegan, con il latte vegetale. Per sostituire l'uovo, oltre al tofu potete usare una patata schiacciata. Aggiungendo il miglio alla nostra ricetta delle polpette, potete offrire un antipasto molto originale, light e gustoso. Per farle, invece, alla greca, bisogna aggiungere agli ingredienti zucchine, menta e feta.