difficoltà
Facile
tempi
50min
dosi per
4 persone
calorie
260
ingredienti
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Il plumcake alle mele è un dolce soffice e semplice da preparare, ideale sia per una colazione genuina che per una merenda golosa. Le mele da usare per il plumcake sono le Renette per la loro polpa che, durante la cottura, diventa dolcissima.

Sbucciate le mele e tagliatele a pezzi (1), bagnatele col succo di un limone per non farle annerire. Preriscaldate il forno a 180° e fate sciogliere il burro. In una ciotola sbattete le uova con lo zucchero e unite il latte e il burro fuso. Aggiungete la farina setacciata con il lievito (2), un cucchiaino di cannella e, infine, le mele tagliate a pezzi. Lavorate il composto con una planetaria o uno sbattitore finché non sia liscio ed omogeneo (3).

Rivestite uno stampo da plumcake (4) con carta da forno, versate il composto all'interno, livellatelo con una spatola e decorate la superficie con fettine di mela (5). Cuocete il plumcake alle mele in forno a 180° in modalità statica per circa un'ora. A fine cottura, fate la prova stecchino per vedere se è ben cotto. Fate raffreddare e toglietelo dallo stampo (6). Servitelo a fette accompagnato da un buon succo di arancia o da un cappuccino.

Conservazione.

Il plumcake alle mele si conserva per 4 giorni come tutti i dolci lievitati in un contenitore ermetico.

Consigli.

Potete ridurre le mele in purea con un minipimer, amalgamandole all'impasto, per non renderle visibili e far mangiare la torta anche ai più piccoli.

Varianti.

Il plumcake alle mele può essere arricchito di tanti ingredienti come l'uvetta e le noci, soprattutto se volete proporlo durante un pranzo natalizio. Naturalmente un plumcake alle mele morbido e profumato alla cannella può essere anche preparato per gli intolleranti al glutine usando la farina di riso nelle stesse quantità. Per farlo, invece, senza lattosio potete usare al posto del burro 150 ml di olio extravergine di oliva e il latte di riso al posto del latte.