ingredienti
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Il plumcake al limone è un dolce soffice e leggero, aromatizzato con il succo e la scorza grattugiata del limone. Variante del più classico plumcake allo yogurt, è semplice da realizzare, basta seguire pochi passaggi ed otterrete un dolce ottimo da gustare per la prima colazione o per la merenda, da accompagnare ad una buona tazza di tè. Per realizzare questo dolce ho spulciato qualche ricetta qua e là ed ho trovato quella di Benedetta Parodi a cui ho apportato qualche modifica, l'aspetto interessante era l'utilizzo della panna fresca, che dona morbidezza ed un sapore delicato al plumcake, che spesso può risultare un dolce un po' secco. Un altro trucco per avere un plumcake al limone morbido è quello di utilizzare, in aggiunta alla farina, la fecola di patate.

Come preparare il plumcake al limone.

Versate in una ciotola le uova con lo zucchero (1), montate con delle fruste elettriche fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso. Aggiungete la scorza grattugiata ed il succo di limone, il burro sciolto nel microonde (2) e la panna (3).

Aggiungete, sempre mescolando con una frusta, la farina setacciata insieme alla fecola di patate e al lievito (4). Versate l'impasto in uno stampo da plumcake imburrato ed infarinato precedentemente (5) e poi infornate a 180° per 30 minuti. Controllate la cottura con uno stecchino, se infilzandolo al centro del plumcake risulterà asciutto vorrà dire che il dolce sarà cotto. Sfornate il vostro plumcake al limone (6) ed aspettate che si raffreddi completamente prima di toglierlo dallo stampo, dopodiché spolverizzate con lo zucchero a velo.

Consigli.

  • Per dare un tocco in più al vostro plumcake al limone, specialmente se avete intenzione di servirlo come dolce di fine pasto, vi consiglio di realizzare una glassa al limone con cui guarnire il dolce. Prendete un pentolino e versate 100 gr di zucchero a velo, 20 ml di acqua e la buccia grattugiata e il succo di 1 limone, portate ad ebollizione e mescolate con un mestolo. e versate la glassa ottenuta sul vostro plumcake al limone.
  • Per un plumcake senza burro potete sostituire la dose prevista nella ricetta con 70 gr di olio di semi.

Varianti.

Plumcake al limone senza uova.

Il plumcake senza uova è una variante light, poco calorica, adatta anche agli intolleranti. Gli ingredienti per la ricetta sono: 300 gr di farina, il succo di 1 limone, 50 gr di olio di semi, 1 bustina di lievito, 250 gr di zucchero di canna, 250 ml di latte. Versate in una ciotola la farina, lo zucchero, il lievito, aggiungete il latte e mescolate. Aggiungete, sempre mescolando, l'olio e il succo di limone. Versate il composto nello stampo e cuocete a 180°per 40 minuti.

Plumcake al limone e yogurt.

Per realizzare un morbido plumcake al limone e yogurt montate con le fruste elettriche 3 uova con 100 gr di zucchero, aggiungete il succo di 1 limone, 125 gr di yogurt bianco, 200 gr di farina e 1/2 bustina di lievito setacciati. Versate il composto nello stampo da plumcake e cuocete a 180°per 30 minuti. In alternativa allo yogurt bianco, potete utilizzare anche uno yogurt alla vaniglia, oppure al limone.