difficoltà
Facile
tempi
30min
dosi per
4 persone
calorie
432
ingredienti
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La pasta e zucchine è un primo piatto tipicamente estivo, versatile e veloce, di cui esistono molte varianti, poiché le zucchine si sposano bene anche con altri ingredienti come i gamberetti, il tonno, oppure la pancetta. La pasta e zucchine si realizza tagliando le zucchine e stufandole in padella con aglio oppure con la cipolla e, spesso, per dare cremosità al piatto, vengono aggiunte la ricotta oppure la panna.  Vi propongo la ricetta della pasta e zucchine vegetariana, cremosa e gustosa, un piatto leggero che non ha bisogno di aggiunta di ingredienti particolari. Il trucco è frullare al mixer una parte delle zucchine trifolate in padella, realizzando una crema di zucchine con cui mantecare la pasta: un'idea originale per un risultato davvero appetitoso!

Come preparare la pasta con le zucchine.

In una padella versate un po' d'olio e fate soffriggere la cipolla tritata (1). Tagliate le zucchine prima a metà, poi in lungo (2) e poi a dadini (3).

Versate le zucchine tagliate a dadini nella padella (4), salate e pepate e fate cuocere per 15 minuti, coprendo con il coperchio per i primi 10 minuti. Versate una parte delle zucchine stufate nel mixer (5), aggiungete un filo d'olio e frullate fino ad ottenere una crema (6).

Versate i fusilli in acqua bollente salata (7), scolate la pasta al dente e mantecate per qualche minuto nella padella in cui avete stufato le zucchine (8), aggiungendo anche la crema ottenuta al mixer. Servite la pasta e zucchine aggiungendo qualche fogliolina di menta (9) e il parmigiano grattugiato.

Consigli.

  • Come alternativa ai fusilli, potete utilizzare pennette rigate, oppure una pasta lunga come gli spaghetti o i vermicelli. Vi consiglio sempre dei formati che trattengano bene il sugo, anche le farfalle vanno bene.
  • Le zucchine si sposano bene anche con un tipo di pasta integrale oppure di farro. Poiché le zucchine hanno un sapore abbastanza dolce, potreste aggiungere, in questo caso, due acciughe sott'olio alla crema di zucchine, per dare più carattere alla vostra pasta. Condite infine con pan grattato e peperoncino fresco.
  • In aggiunta alle zucchine, potete far soffriggere in padella anche i fiori delle zucchine, per dare un tocco di originalità al piatto.
  • Potete tagliare le zucchine anche in altri formati, ad esempio a rondelle oppure a fiammifero.
  • Insaporite la pasta anche con della frutta secca, come noci o mandorle.

Varianti.

Pasta e zucchine al forno.

La pasta e zucchine al forno è una variante ricca e più elaborata, ma di sicuro molto gustosa: fate cuocere 400 gr di pasta corta, scolatela al dente e fatela mantecare in una padella in cui avete stufato precedentemente 7/8 zucchine con mezza cipolla. Aggiungete la besciamella e 100 gr di provola o scamorza tagliata a pezzetti. Versate tutto in una pirofila e ricoprite con abbondante parmigiano grattugiato. Fate gratinare in forno a 200 gradi per 10 minuti, fino a quando la superficie apparirà più scura.

Pasta zucchine e gamberetti.

La pasta zucchine e gamberetti è una variante molto diffusa: l'accostamento tra il sapore delicato delle zucchine e quello dei gamberetti crea un matrimonio davvero invitante, un classico intramontabile. In una padella fate soffriggere uno spicchio d'aglio e aggiungete 7/8 zucchine tagliate a dadini. Fate cuocere per 15 minuti. Aggiungete 500 gr di gamberetti e poi sfumate con mezzo bicchiere di vino. Continuate la cottura per altri 10 minuti. Fate cuocere la pasta in abbondante acqua salata, scolatela al dente e finite la cottura in padella facendola mantecare nella padella con zucchine e gamberetti per qualche minuto. Condite con pan grattato tostato in padella oppure con del prezzemolo fresco.