difficoltà
Facile
tempi
1h
dosi per
6 persone
calorie
500
ingredienti
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La pasta al forno con la besciamella è una pasta bianca senza sugo, un primo piatto classico e gustoso, veloce da preparare e che si presta a numerose varianti: oltre alla besciamella che è l'ingrediente base, si possono aggiungere affettati come il prosciutto cotto, funghi, verdure, carne tritata o legumi, come i piselli. Inoltre, è un primo piatto molto comodo in quanto può essere preparato in anticipo ed infornato prima di essere servito, l'ideale quando si ha poco tempo a disposizione. La pasta al forno con la besciamella piace proprio a tutti, può essere personalizzata a seconda dei propri gusti, la versione che vi propongo prevede l'utilizzo dei rigatoni e l'aggiunta di prosciutto cotto e provola.

Come preparare la pasta al forno con la besciamella.

Preparate la besciamella mettendo a riscaldare sul fuoco il latte (1). In un'altra pentola fate sciogliere il burro e aggiungete la farina setacciata (2). Mescolate con una frusta, per ottenere il roux, ovvero la base della vostra besciamella. Aggiungete a filo il latte caldo e continuate a mescolare. Aggiungete un pizzico di sale e la noce moscata (3), amalgamate il tutto e fate cuocere per 5 minuti, finché la salsa non si sarà addensata. Trasferite la besciamella in una ciotola e lasciatela raffreddare.

In una pentola, mettete a bollire dell'acqua salata e versate i rigatoni (4), scolandoli ancora al dente perché termineranno la cottura in forno. Una volta scolata la pasta ponetela in una teglia, conditela con 3/4 della besciamella (5) ed aggiungete la provola ed il prosciutto tagliati a pezzetti (6).

Ricoprite i rigatoni con la besciamella avanzata(7) e con il parmigiano grattugiato (8). Fate cuocere in forno a 200°per 30 minuti, finché la superficie non sarà ben gratinata (9).

Consigli.

  • Per realizzare la pasta al forno con la besciamella dovete preparare la giusta quantità di besciamella rispetto al tipo di pasta che avete scelto: in questo caso,  per 350 gr di rigatoni,  ci vorrà una dose di besciamella superiore rispetto a quella che ci vorrebbe per condire la stessa quantità di pasta di formato più piccolo. Se utilizzate 350 gr di pennette, ad esempio, potete realizzare la besciamella con solo 500 ml di latte.
  • Se utilizzate un formato di pasta lungo, preferite le tagliatelle o i tagliolini che si prestano alla realizzazione di timballi al forno con besciamella.
  • Oltre al parmigiano grattugiato potreste aggiungere anche il pan grattato in superficie, per ottenere una gratinatura ancora più croccante e saporita.
  • Se non avete a disposizione la provola potete usare i fiordilatte o la mozzarella.

Varianti.

Pasta con besciamella, carne macinata e piselli.

Una variante classica della pasta al forno bianca è quella con besciamella, carne macinata o salsicce e piselli. Procedete realizzando un ragù bianco con 400 gr di carne macinata, facendo soffriggere in una pentola con dell'olio il sedano, la carota e la cipolla tritati finemente. Aggiungete la carne e sfumate con mezzo bicchiere di vino bianco. Fate cuocere per una ventina di minuti, aggiungendo un pizzico di sale e un pizzico di pepe. A parte, fate cuocere 100 gr di piselli surgelati in acqua calda. Una volta cotti scolateli, aggiungeteli al sugo a base di carne ed amalgamate il tutto. Condite la pasta con la besciamella, la carne macinata ed i piselli, ricoprite con il parmigiano grattugiato e fate gratinare in forno.

Pasta con besciamella e zucchine.

Per la pasta al forno con besciamella e zucchine vi serviranno almeno 4 zucchine grandi da tagliare a rondelle. Una volta tagliate, fatele appassire per qualche minuto in padella, su fiamma vivace, con un po' d'olio e uno spicchio d'aglio. Insaporite con un pizzico di sale ed aggiungete alla pasta condita con la besciamella. Aggiungete la provola e il parmigiano grattugiato e fate gratinare in forno.