ingredienti
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Le melanzane ripiene sono gustose e semplici da preparare. La melanzana viene tagliata a metà, svuotata e farcita con un ripieno a base di carne trita sfumata con il vino bianco, mozzarella e pomodori. La ricetta che proponiamo è tipica della cucina napoletana, la classica "mulignan mbuttunat". 

Come preparare le melanzane ripiene.

Sciacquate le melanzane, eliminate il torsolo e dividetele a metà (1). Con un coltello incidete la melanzana lungo i bordi, tirate via la polpa (2) e mettetela da parte. Tagliate a cubetti i pomodori, la mozzarella e la polpa della melanzana (3).

In una padella fate soffriggere uno spicchio d'aglio con un filo d'olio, fatelo dorare ed eliminatelo. Aggiungete la carne trita, fate rosolare (4) e sfumate con una tazzina di vino bianco. Aggiungete la polpa delle melanzane (5), dopo qualche minuto i pomodori (6), salate e cuocete per altri due/tre minuti.

A fuoco spento aggiungete la mozzarella, l'uovo, una manciata abbondante di parmigiano, il basilico tritato, un pizzico di pepe (7) e amalgamate bene tutti gli ingredienti.

Mettete le melanzane in una teglia da forno antiaderente, con un cucchiaio farcitele con il ripieno preparato (8). Ricopritele con il pangrattato (9), aggiungete ½ bicchiere d'acqua sul fondo della teglia ed infornate a 180° per circa 40/45 minuti. Lasciate intiepidire, servite le melanzane ripiene aggiungendo un filo d'olio a crudo e dell'altro basilico.

Consigli.

  • Acquistate melanzane di media grandezza, sarà più facile farcirle ed i tempi di cottura saranno più brevi.
  • Ricordatevi di salare leggermente le melanzane dopo aver tolto la polpa.
  • Abbiate cura di non lasciare il fondo della teglia privo d'acqua.
  • Per il ripieno potete utilizzare la carne di bovino e di maiale.

Conservazione.

Le melanzane ripiene possono essere conservate in frigorifero in contenitori ermetici e vanno consumate entro un giorno. Possono anche essere anche congelate in appositi contenitori e con un passaggio in forno o in microonde sono pronte per essere gustate.

Varianti.

  • Tra le varianti delle melanzane ripiene alla napoletana vi sono " le melanzane a scarpone": il ripieno è a base di polpa di melanzana, pomodorini, olive nere, capperi ed acciughe.
  • Melanzane ripiene alla calabrese: il ripieno è a base di melanzane, pomodori pelati, carne macinata, cipolla rossa di Tropea, uova sode, pane raffermo. Prima di farcirle viene messo sul fondo delle melanzane del Caciocavallo Silano. Vengono cotte al forno con un sugo di pomodori semplice.
  • Melanzane ripiene alla siciliana: si utilizzano le melanzane tonde che vengono farcite con menta fresca, provola piccante, aglio e pangrattato. Vengono chiuse con l'uovo sbattuto e vengono cotte in padella con un sugo di pomodoro aromatizzato alla menta.
  • Melanzane ripiene alla pugliese: il ripieno è base di polpa di melanzana, pane bagnato nel latte, uova, pecorino e prezzemolo. Vengono chiuse con sugo di pomodoro fresco aromatizzato al basilico.
  • Versione vegetariana: potete far riferimento alla ricetta siciliana, pugliese o a quella napoletana eliminando i questo caso le acciughe.